Previsioni Energia delle Fiamme Gemelle dal 9 al 15 agosto: “Il Risveglio”

Benvenuti in una nuova settimana nelle energie cosmiche. L’Universo lavora per mostrarti un cambiamento interiore che attiva il magnetismo della tua Fiamma Gemella e richiama all’unità. Inoltre, le energie della Porta del Leone portano potenti “codici di risveglio”, rendendo disponibili i cambiamenti, se ne attingi. La tua anima e il tuo gemello stanno chiamando.

Il Portale del Leone potenziato dalla luna nuova
Siamo appena fuori dalla Luna Nuova in Leone dell’8 agosto e dal portale della Porta del Leone, che è stato celebrato fin dai tempi antichi. Questo è noto come il portale di Sirio e lo spirito ci mostra che si apre come un ponte verso codici dimensionali superiori che entrano nel piano terrestre. Il suo potere si farà sentire per tutta la settimana. Questo segnala un momento per connettersi con i piani dell’anima. Il sé superiore risulta essere più attivo e presente del solito, e questo include anche il sé superiore del tuo gemello.

“Onde di Luce” del Risveglio
Tuttavia, come avrai già notato, è anche un tempo di maggiore attivazione. Come mai? Le onde di luce estremamente potenti in arrivo stanno puntando e rischiarando qualsiasi “falsità” (cioè il sé e i limiti dell’ego costruito) per essere annullata. “Non ci si nasconde più”, è il messaggio. Questo processo significa che saremo “attivati” più frequentemente e avremo la possibilità di riconoscere dove potremmo aver trattenuto NOI STESSI con la nostra prospettiva sul mondo, la nostra connessione con la Fiamma Gemella e soprattutto il nostro SÉ. E mentre ci rendiamo conto di questi schemi e “ombre”, abbiamo la possibilità di rilasciarli e optare per uno stato superiore. Per “salire di livello” in linee temporali più elevate ed uno stato di maggiore armonia. Come avrai notato, l’attivazione può essere intensa e difficile da gestire, quindi per aiutarti, usa la pulizia energetica, ti aiuterà a uscire dai blocchi e dalla negatività con facilità e a portare nuova luce.

Lezioni d’amore
Siamo in un periodo di nuovi inizi, ma ancora una volta, i modelli e la coscienza passati e negativi, logori, tenderanno a essere mostrati affinché tu possa fare una scelta nuova e più elevata. Perché più siamo chiari, più “spazio” abbiamo per questi aggiornamenti dimensionali superiori e codici in arrivo. Possiamo incarnare di più la nostra “luce” l’amore, l’unità, l’identità dell’anima. Quindi, in questo momento, fino all’arrivo della Luna Piena, è fondamentale lavorare per integrare l’enorme potenziale in arrivo. La vicinanza della Fiamma Gemella è più probabile del solito, poiché abbiamo avuto un recente incontro di Marte e Venere, e quindi questa Porta del Leone è molto potente per la coppia Gemella.

Pulizia emotiva
Il processo di purificazione emozionale è inteso come un “dono divino”. Sebbene a volte sia difficile, alla fine ti aiuterà a passare a un set-point più alto a lungo termine. È anche un buon momento per ricominciare. È molto più probabile che i cambiamenti che decidi di apportare durante questo periodo si concretizzino in modo tangibile, soprattutto se rilasci abitudini passate che hanno superato la loro ragion d‘essere.

Cambiamenti importanti nella vita
Con il potere della Porta del Leone, si tratta soprattutto di incarnazione dell’anima, buona volontà e ricordo. Devi confidare nel tuo potere superiore, nella tua anima e in quella del tuo gemello, nell’Universo, nel tuo piano originale dell’anima e soprattutto nelle tue capacità (il che significa che è probabile che i blocchi interni vengano spinti in superficie). Sei spinto a ricordare o percepire lo scopo della tua anima e il tuo “piano” della Fiamma Gemella, oltre ad allinearti con la tua verità per il percorso futuro. Quindi può essere un momento in cui hai voglia di fare grandi cambiamenti nella tua vita per seguire i tuoi sogni. Con il Leone che domina il cuore, la passione e la creatività, probabilmente ti sentirai più ispirato e guidato. Abbastanza coraggioso da muoversi nella direzione della beatitudine, non semplicemente “andare sul sicuro”.

Coraggio, Cuore, Felicità
Il Leone rappresenta il viaggio alla scoperta di sé, all’esplorazione e all’espressione della nostra essenza divina. Ognuno di noi è unico, avendo un insieme distintivo di talenti da offrire. Leo implica la ricerca di diventare i dominatori della nostra realtà. Avere un cuore di leone implica avere il coraggio di entrare pienamente nel proprio potere di creatori, di agire con compassione e con amore. Lo scopo dell’anima è la chiave. Cosa fa cantare il tuo cuore? Potresti essere più avventuroso, artistico e autentico nel modo in cui ami e ti relazioni? Questo è l’aspetto messo a fuoco ora. Tuttavia, le battaglie dell’ego e i drammi possono essere un problema – e potrebbe essere necessario trasmutare consapevolmente i modelli di conflitto per evitare che i cicli di “corsa/inseguimento” si ripetano tra le Fiamme Gemelle.

Marte e Urano portano eccitazione all’amore
Più tardi questa settimana la Luna si unisce a Marte, mentre Urano fa un bellissimo trigono. Urano è il sovrano della ribellione, dell’autoaffermazione, del coraggio e dell’indipendenza. Quindi è un ottimo momento per riflettere su quanto del tuo vero scopo stai sacrificando nella vita. Un tempo per “domande difficili”. Ma se non chiedi, le cose non possono cambiare. Ciò indica anche che il Gemello Maschile in particolare viene supportato e incoraggiato ad andare oltre il “normale”, per iniziare davvero ad AGIRE per lo scopo dell’ANIMA.

Illusioni? O Amore Divino?
Con L ‘opposizione di Nettuno a Venere, ancora in Vergine dalla scorsa settimana, abbiamo una sfida che coinvolge soprattutto la prospettiva. Potresti sacrificarti per gli altri, o sentirti come se ti venisse chiesto di “salvare” qualcun altro, o che tu sei quello che ha bisogno di “salvataggio”. Ci sono probabilmente illusioni in giro. Quindi come fai a saperlo? In definitiva, sei un’anima di luce e infinitamente capace di avere e manifestare i tuoi desideri, inclusa l’unità della Fiamma Gemella. Quindi tutto ciò che ti dice il contrario, è un’illusione. Specialmente ora, le illusioni sulla sofferenza e sull’essere persi stanno arrivando per essere risolte. Nessuno è mai perso. Sii consapevole che l’amore per te stesso e la promozione della PROPRIA UNIONE INTERIORE e della propria integrità possono essere ciò di cui hai più bisogno in questo momento.

Il paradosso
Le guide ci suggeriscono, con Nettuno che è il dominatore delle illusioni, della trascendenza e della spiritualità, di fare attenzione a non scappare da se stessi e di non inseguire la salvezza o l’amore dall’esterno a causa di un vuoto interiore. Concediti l’amore e l’apprezzamento che desideri e sarai magnetico dall’esterno. Se guardi alla tua controparte per “riempirti”, potresti inconsciamente deviare l’amore che desideri.

Intensità o Ossessione?
Il trigono di Plutone a Venere, che dura per tutta questa settimana, è un’energia potente. In positivo, può aiutarti a sfruttare la tua intuizione e il tuo potere interiore per evitare di rimanere bloccato in una situazione negativa. E se ti sei sentito sfidato a cambiare la tua situazione interiore in amore, Plutone ti sta supportando per trasformarti in uno stato superiore. Tuttavia, possono esserci ombre. Plutone in trigono a Venere si traduce spesso in intensità, passione e persino ossessione in amore. Può essere sorprendente, ma può anche scatenare gelosia, insicurezza e problemi di potere.

Il dubbio può presentarsi
Per tutta la settimana, l’opposizione di Giove a Mercurio in Leone, dal 7 al 13 agosto, potrebbe renderti un po’ imbarazzato quando si tratta di parlare e discutere dei tuoi sentimenti. (E questo si basa sulle ferite passate). Potresti anche pensare che la tua opinione non sia importante o che nessuno la ascolterà quando ti aprirai. In realtà non è vero. Potrebbe essere necessario esprimersi di più ad un livello più autentico. Sii aperto e vulnerabile. Connettiti con il sé superiore del tuo gemello a livello dell’anima. Digli in cosa ti serve aiuto. Ascolta il loro contributo. Più esprimi i tuoi sentimenti, più chiaro diventerà il percorso verso l’armonia e l’unità.

Percorso più facile da percorrere
Alcune buone notizie, poiché la quadratura di Urano con il Sole termina il 12 agosto e segnala che le relazioni si sentiranno meno instabili e confuse, la tua situazione in generale inizierà a “avere più senso” e si sentirà più fluida ora. I recenti cambiamenti si stanno affermando. Dopo le sfide e i cambiamenti delle ultime settimane, sei pronto per sentirti più sicuro della tua capacità di gestire ciò che ti capita. Più sicuro in te stesso, dopo aver superato alcune tempeste. Alcuni vecchi attaccamenti, abitudini e percezioni di sé potrebbero essere stati liberati (ed è per questo che Urano stava lavorando) e ora stai andando avanti da un nuovo setpoint.

Stai cercando “tutti gli altri”?
Quindi, non lasciare che l’opposizione al Sole di Giove il 12 agosto ti faccia dubitare di te stesso (poiché questa sarebbe la tendenza). Non cadere nella trappola di presumere che qualcun altro detenga la chiave della tua vita felice, soprattutto in questo momento. Non dare per scontato di non avere quello che serve. Perché Giove sta lavorando per mostrarti che TU sei il tuo proprio “regno”. La strada per la tua felicità è già dentro di te. La tua anima è maestra in questo. Devi solo iniziare a sfruttarlo.

Maestria dell’anima
Le tue esperienze negli ultimi mesi e oltre, ti hanno reso una persona molto più saggia. Sei un’anima di luce, tieni la testa alta! Non permettere a nessuno (incluse le tue ombre) di farti sentire piccolo. L‘aspetto a tuo favore è che per tutta la settimana, Marte trigono a Urano ti aiuta ad attingere alla tua verità autentica e al tuo percorso in avanti.

Coraggio in aumento
Ricorda che la Canzone della Anima di Fiamma Gemella si attiva quando seguiamo la nostra verità. Quando le Fiamme Gemelle lasciano il loro centro e si concentrano su “tutti gli altri” e sui modi del mondo e delle altre persone, tendono a perdere il magnetismo che dovrebbe unirli. Marte e Urano stanno lavorando questa settimana per farti liberare da ogni vecchia abitudine ed essere fedele a te stesso e al tuo cuore, soprattutto. Perché questa è la chiave per chiamare la tua fiamma verso l’unione.

Comunicazione dal Maschile?
Infine, questa settimana, Mercurio e Marte si uniscono alla Vergine, segnalando che il Gemello Maschile – compresi i Runner – desidererà mettersi in contatto, raggiungere, esprimere come si sentono. Tuttavia, l’influenza della Vergine potrebbe frenarli, innescando la paura di essere rifiutati. Assicurati di essere gentile e consapevole di quanto possa sentirsi vulnerabile la tua controparte. Se c’è stata rabbia e rifiuto, sta mascherando la paura interiore. Connettiti con il loro sé superiore per una guida su come affrontare al meglio la situazione, ma sappi che probabilmente riceverai dei messaggi da loro, in qualche modo, questa settimana.

Sei abbastanza coraggioso?
Alla fine questa settimana, ti viene chiesto di ricordare perché sei qui (anche in coppia). Per rilasciare le “illusioni 3D” e permettere alla luce della tua anima di risplendere sempre di più nella tua vita fisica. Il tuo sé di dimensione superiore. Ti stai armonizzando dietro le quinte e potresti notarlo nei sogni e nelle sottili correnti sotterranee. E ti viene chiesto di imparare a difendere le tue scelte, senza paura di andare contro la massa o di essere respinto, per incarnare di più la tua anima. Questo ti ancorerà in un nuovo stato di equilibrio interiore, che poi attrae la tua controparte da un luogo di vero magnetismo della Fiamma Gemella!

Il potere della prospettiva
I pianeti “dicono”, più incoraggi la tua indipendenza e attingi alla tua verità autentica, più velocemente l’amore si mostra all'”esterno”. Questa sarà una settimana di forti cambiamenti – e soprattutto, deriveranno dalla tua prospettiva e dalla tua volontà di rilasciare vecchie idee della realtà, della connessione e di te stesso. Ricorda questo: “Quando cambi il modo in cui guardi le cose, le cose che guardi cambiano.”

Fonte: https://www.twinflames1111.com/blog/weekly-energy-update/9th-15th-august-21

Traduzione a cura di Diario di un’ascensione

Il libero arbitrio nella connessione tra fiamme gemelle

Immagine: Septimiu Balica

Ti stai imponendo sulla tua controparte? È “sbagliato” lavorare sulla manifestazione dell’unità? La verità spirituale sul libero arbitrio della Fiamma Gemella

Definire il libero arbitrio
Quindi, sulla domanda in questione, mi viene spesso chiesto dalle Fiamme Gemelle, cosa sia veramente il “libero arbitrio” nella connessione con le Fiamme Gemelle e se stanno “spezzando il libero arbitrio del loro gemello”. Quello che spesso chiedono è se è “sbagliato” fare il loro lavoro interiore per influenzare la loro controparte e concentrarsi sul ricongiungimento. Perché l’idea che hanno recepito da qualche parte (probabilmente online) è che ci si sta imponendo contro i desideri della loro fiamma. Se stai leggendo informazioni che ti dicono che stai abusando del tuo Gemello quando lavori per manifestare l’unità, purtroppo sono state filtrate attraverso l’Ego e non si sta considerando il quadro completo.

Il tuo antico “altro sé”
Come “un’anima divisa”, la situazione non è ovviamente così chiara e semplice come con i “non gemelli”. Poiché tu e la tua Fiamma Gemella condividete un campo energetico, siete sempre intrinsecamente connessi. Non sono semplicemente un’altra persona, sono un aspetto di TE, nel profondo del livello dell’anima. Allora qual è la verità su tutto questo? In definitiva, il messaggio centrale è che la volontà divina è suprema.

Differenziazione tra negatività e positività
Cosa significa? Significa che l’amore, la luce, l’unità, l’armonia, il perdono, la coscienza superiore e qualsiasi scelta e azione intrapresa in QUESTA direzione, è sempre “corretta” e supportata dall’universo. Soprattutto per le Fiamme Gemelle, perché la natura divina delle Fiamme Gemelle è l’unità e l’armonia. Quindi, in sostanza, le scelte che supportano questo, sono allineate con la volontà divina.

Il Contrario Della Divina Volontà
Considerando che qualsiasi scelta e azione fatta nella direzione della divisione, del conflitto, del risentimento, della colpa e di altre coscienze basate sulla separazione, NON è in allineamento con la volontà divina o supportata dall’universo. Questa è la bussola o linea guida CHIAVE su cui ci viene chiesto di concentrarci. Certo, la complicazione che causa tanta confusione è che qui sulla terra non siamo solo le nostre anime. Abbiamo anche l'”Io stesso”, l’identità umana costruita. E tecnicamente, siamo “liberi” di scegliere di fare, pensare, sentire e agire in modi che possono arrecare danno. Non saremo sempre fermati, perché potrebbero esserci lezioni considerate preziose… MA questo sta cambiando in questa era.

L’era del risveglio
Le guide ci dicono che siamo nel “progetto del risveglio”. L’era della “sofferenza karmica” (la vecchia 3D) sta finendo. Questo “esperimento” è finito. Questa è l’era del risveglio e dell’ascesa nella coscienza dell’unità. (5 D). Quindi l’era dell’apprendimento karmico e della “regola dell’ego” è finita. Noi Fiamme Gemelle siamo qui come pionieri di questo, quindi è ancora più pertinente per noi. Quindi, nell’interesse del “piano divino”, siamo spesso spinti a intraprendere azioni per riallinearci con lo stato superiore. Ancora una volta, siamo tornati allo stesso punto: la “VOLONTÀ” è allineata con l’unità e l’amore o no? Questa è una domanda pertinente.

Ego Vs volontà dell’Anima
Diamo un’occhiata più in profondità alla domanda su cui si concentrano così tanti gemelli. Quindi, per rispondere ulteriormente alla domanda: “posso infrangere il libero arbitrio del tuo gemello?” c’è una GRANDE differenza tra la volontà dell’Ego e la volontà dell’Anima. L’anima è eterna, mentre l’Ego è l’identità umana COSTRUITA, creata tramite la programmazione, l’ascendenza, le abitudini e l’influenza della società e dei “modelli”. Nella vita, le persone assumono schemi, programmazione di coscienza negativa e così spesso agiscono sotto l’influenza dell’esterno. (Attacchi e intenzioni incollati su di essi da amici, familiari, partner e persino dalla società).

Cosa manca a così tante Fiamme Gemelle?
Quindi la volontà dell’ego è veramente il “libero arbitrio”? In termini spirituali, la risposta è no. E questo fa parte dell’esperimento di venire sulla terra, per arrivare a sperimentare la differenza e capire. Quindi, ad esempio, se qualcuno fosse ubriaco o drogato, lo considereresti come una scelta di libero arbitrio se firmasse un contratto? La legge umana nella maggior parte dei paesi dice di no. In effetti ci sono innumerevoli casi nei tribunali in cui le persone si dichiarano non colpevoli perché erano “sotto l’influenza” o non in possesso delle loro piene facoltà. E vengono rilasciati. Perché capiamo che il libero arbitrio è aperto all’interpretazione e al contesto. Qualcuno può fare una SCELTA senza esserne pienamente consapevole.

Prospettiva capovolta
Così tanti Gemelli discutono se sia giusto e giusto fare un lavoro di guarigione o spingere la loro controparte a risvegliarsi e riunirsi, perché sentono che potrebbe non essere nel “Libero Arbitrio” della loro controparte… Lo Spirito dice, chi pensi che ti abbia risvegliato per primo? Era l’anima del tuo gemello! Questo è l’accordo. E non ti avrebbero svegliato solo per impedirti di aiutarli a seguire l’esempio.

Chiedere aiuto
Mentre scrivo questo articolo, sento la coscienza collettiva non risvegliata delle Fiamme Gemelle. Se fossi ubriaco, drogato o sedato e fossi sul punto di farti del male, non desidereresti che ti aiutassero? Cioè, il loro punto è che ti desiderano nel profondo e potrebbero non essere in grado di esprimerlo attraverso i filtri dell’ego e del bagaglio sociale. Possono agire in base all’ego nella vita, ma ciò NON significa che sia ciò che desiderano veramente. E potrebbero chiederti di AIUTARLI a svegliarsi. Imponendoti su di loro? No. L’influenza avviene spiritualmente TUTTO il tempo. Lo sapevamo già prima di venire qui. Questo è il motivo per cui i CONTRATTI DELL’ANIMA fatti a un livello superiore hanno più peso di qualsiasi accordo, creazione o azione basata sull’ego. Quindi questo significa che imponiamo la nostra volontà del nostro ego agli altri? No. Continuiamo ad esplorare e ti mostrerò perché. Veniamo alle situazioni specifiche delle Fiamme Gemelle.

Rispettare la volontà dell’anima
Ancora una volta, da una prospettiva spirituale, le azioni dell’ego non sono considerate “libero arbitrio” alla pari dei contratti dell’anima. Forziamo azioni o cambiamenti o attaccamenti o scelte a qualcuno? No. Ma nel caso di Fiamme Gemelle, la volontà fondamentale dell’ANIMA è condividere l’amore. Quindi, se hai un contratto d’anima da rispettare, la tua volontà d’anima è unirsi. La volontà dell’universo è che tu condivida l’amore incondizionato. Ricorda, se sei stato risvegliato, è stato da loro. Tu sei una coscienza divisa, quindi stai parlando di te stesso.

Ottenere chiarezza
Il sé dell’ego è “addormentato”. Non è “davvero il loro vero sé”. Questo NON significa, di nuovo, che imponiamo loro la nostra volontà dell’EGO. Ma in termini spirituali ed energetici, possiamo lavorare per la volontà dell’anima. Tuttavia, rispettiamo i confini degli altri. In definitiva, questo significa che, se sei preoccupato di spezzare il libero arbitrio della tua Fiamma Gemella, vai a CHIEDERLO loro a livello dell’anima! Ti risponderanno sempre sinceramente.

C‘è la loro “mente” dietro a tutto?
Potresti essere sorpreso di scoprire che la loro ANIMA è lì che ti SPINGE a svegliarli, perché VOGLIONO stare insieme. Questo accade spesso. I gemelli pensano di disturbare la loro controparte romanticamente o con i loro desideri, ma in realtà stanno capendo le spinte della loro anima. (Questo è successo a me all’inizio, quando pensavo di infastidire il mio gemello con pensieri romantici e si è scoperto che era lui a mandarmeli).

La differenza tra lavoro allineato e controllo
Quando si tratta del nostro altro io, se la loro anima è a bordo, non stiamo andando contro la loro volontà. Eliminare le distorsioni e ripulire l’illusione e il “bagaglio umano” NON significa ferire qualcuno. Sono ancora liberi di fare scelte da quel luogo. Non li influenziamo con la coercizione, non facciamo incantesimi vincolanti su qualcuno per costringerlo, e così via. Ma lavorare con la loro anima, aiutarli a risvegliarsi, aiutarli a elevarsi di più nella loro luce, è “volontà divina”. Quando lo facciamo, li aiutiamo a diventare più SE STESSI. E come loro sé eterno, ti amano incondizionatamente. Questo è il motivo per cui le pratiche energetiche hanno un effetto così forte su una controparte non risvegliata della Fiamma Gemella, anche se loro stesse non fanno parte del lavoro a livello dell’ego 3D!

Il Team della Fiamma Gemella
Ancora una volta, se sei mai preoccupato, chiedi alla loro anima quando fai un lavoro interiore. Ti garantisco che sono già lì a lavorare con te e ad aiutarti con la tua guarigione e pulizia, perché siete una squadra e avete scelto di venire qui come anime. Ti hanno svegliato. Ora vogliono che tu li aiuti con l’ulteriore percorso!

Vedere attraverso l’illusione
Soprattutto, tieni presente che le cose NON sono come sembrano dalla prospettiva dell’ego umano. Quindi non lasciarti coinvolgere dal dibattito online che ti trascina nella distorsione. Vai nell’anima e vedrai la volontà eterna. Non prospettive e decisioni offuscate dall’illusione dell’Io. Spero che questo articolo ti sia stato utile. Non preoccuparti così tanto. Vai dal tuo gemello sui piani superiori e troverai pace, amore e unità.

Fonte: https://www.twinflames1111.com/blog/separation/defining-free-will-in-the-twin-flame-connection-5-keys/

Traduzione a cura di Diario di un’ascensione

Energie delle Fiamme Gemelle 2-8 Agosto: “Il portale del Leone”

Immagine: Adam1762

Potente portale stellare aperto, attivazioni dell’anima della fiamma gemella che si accendono… Quali codici e contenuti latenti vogliono “accendersi” per portarti al livello successivo?

Codice 8/8 – “Portale stellare di Sirio”
Ci stiamo dirigendo verso un periodo più intenso per il ricordo dell’anima e l’unità della Fiamma Gemella, con il portale stellare del Leone aperto e stivo al suo massimo questa settimana! Conosciuto anche come il portale di Sirio, è stato celebrato già all’Antico Egitto. Le piramidi sono state costruite in suo onore poiché questa stella speciale si allineava l’8/8 di ogni anno. (Le piramidi di Giza si allineano con la cintura di Orione, incluso Sirio). Conosciuto come un momento di collegamento verso i regni superiori, si diceva che questo allineamento portasse una connessione diretta tra il piano terrestre e il divino…

Apertura a un nuovo inizio -8/8-
Quindi è un portale molto intenso e potente non solo per la manifestazione e il potere spirituale, ma anche per portare a galla sia ricordi, sfaccettature e doni dell’anima sia alcuni aspetti più elevati del sé, come ad esempio dei modelli di Fiamma Gemella di dimensione superiore. Iniziamo la settimana con questa energia che si apre e sboccia gradualmente e aumenta durante e nella prossima settimana.

Spostamento delle linee temporali
Quest’anno abbiamo anche una Luna Nuova in Leone l’8/8, che si aggiunge all’immenso potenziale spirituale della “Porta del Leone”! Ci stiamo aprendo a un nuovo inizio. C’è un enorme cambiamento nel progetto dell’Ascensione che sta lavorando per arrivare fino in fondo. Un “nuovo sé” e una “nuova” connessione per le Fiamme che vogliono emergere attraverso il risveglio dell’antica saggezza se rilasciamo il passato e ci apriamo a uno stato superiore. Per farlo devi fare una scelta cosciente, puoi utilizzare la tua consapevolezza „attiva“ al tuo massimo. Se potessimo semplicemente sederci ed essere completamente trasformati senza input personali in questi tempi di passaggio, l’intero pianeta e tutti su di esso vivrebbero la loro beatitudine e si risveglierebbero spiritualmente… E chiaramente non è così.

Sfide di manifestazione
Abbiamo una potenziale sfida all’inizio della settimana quando la Luna, Cerere e Lilith si connettono. Ciò indica che probabilmente ti sei sentito scoraggiato dalle tue manifestazioni o dal tuo percorso futuro in qualche modo. In particolare, potresti ricordare momenti del passato in cui i tuoi desideri NON si sono realizzati (Lilith è retrograda)… Oppure una “presenza femminile tossica” sta proiettando su di te che non puoi realizzare il tuo desiderio perché LORO non lo hanno sperimentato in passato. Quindi tieni d’occhio te stesso e non ascoltare nulla di oscuro che cerca di portarti fuori rotta, inclusi i tuoi dubbi interiori.

Non ascoltare le ombre
Se affiorano dubbi, scetticismo e altre negatività, assicurati di chiarirli, non lasciarlo agire sullo sfondo, perché ciò influisce negativamente sulla tua manifestazione “dietro le quinte”…. Questo è SOPRATTUTTO legato al manifestare o al chiamare alla vostra unità di Fiamma Gemella o nella relazione di vero amore dell’anima gemella, poiché si oppongono a Giunone, l’asteroide delle relazioni dell’anima gemella e del matrimonio. Non ascoltare le ombre: è la chiave.

Identità in primo piano
La buona notizia è che Giunone si muoverà in avanti il prossimo lunedì. Quindi vediamo che SE riesci a mantenere il controllo di te stesso e AFFRONTARE qualsiasi negatività che sembra “tentarti” o “costringerti” fuori pista l‘amore e l’unità seguiranno, a turno. Abbiamo anche un evento molto significativo poiché Mercurio si congiunge al Sole questa settimana. Dimostra che ci concentriamo intensamente sull’identità, sul sé e su come comunichiamo noi stessi al mondo. Tendiamo a perdere la prospettiva o abbiamo difficoltà a “vedere”/percepire/comunicare/pensare chiaramente quando ciò accade.

Ripensare al modo in cui ci vediamo
Potremmo descrivere l’effetto di questo come un “mini Mercurio retrogrado”, ed è un tema ricorrente nel 2021: l’interazione tra Mercurio e il Sole. Lo scopo è farci ripensare a come vediamo noi stessi e rilasciare qualsiasi falsa limitazione che abbiamo accettato nella nostra vita. Quindi siamo aperti alle nostre capacità superiori e gli ideali si realizzano. E questo si lega potentemente alla Porta del Leone, facendo eco ai temi del potenziamento dell’anima e del risveglio alla nostra vera luce.

L’Ego s’infiamma
Lo spirito sottolinea anche che i problemi dell’ego possono divampare in questo momento, poiché le energie del Leone possono tendere a causare drammi e conflitti… Inoltre, Mercurio/Sole tende ad aumentare l’incapacità delle persone di vedere la prospettiva di qualcun altro oltre la propria. Quindi concentrati sul rimanere calmo e ascolta la tua intuizione. Concedi agli altri il tempo di parlare e ricorda che ci sono tante verità/prospettive nel mondo quante sono le persone. Potresti “vincere” di più questa settimana lasciando che la tua controparte si senta “il capo” / “il migliore” piuttosto che provare a combatterli.

Si sentono male con se stessi, non con te
Certo, non devi cambiare le tue convinzioni se non vuoi… Ma concedendo loro spazio, manterrai l’armonia in un momento instabile in cui il conflitto è altrimenti probabile. Un’altra chiave in questo è l’opposizione tra Marte e Giove retrogrado. È probabile che il gemello maschile stia affrontando in qualche modo le proprie carenze e NON si sente bene a riguardo. Soprattutto perché Marte e Venere sono entrambi in Vergine in questo periodo, c’è una mancanza di autostima / amore per se stessi che viene attivata. Quindi tieni presente che potrebbero essere permalosi in questo momento… e se è così, non riguarda TE.

Fantasmi dal passato
È perché in fondo si sentono come un fallimento. In qualche modo non sono riusciti in ciò che volevano, o in qualche modo non sono stati all’altezza delle proprie speranze… Potrebbero non amarsi, ed è per questo che potrebbero non essere in grado di mostrarti amore. Poiché Giove è retrogrado, si tratta più di “fantasmi” passati e percezioni interiori che di realtà … Ma sappi che probabilmente lo sentono in profondità. Che sia vero o meno, Mercurio in congiunzione col sole dice che potrebbero essere completamente “sbagliati” da una prospettiva esterna, e continuano a provare un senso di fallimento o a sentirsi non abbastanza bravi interiormente…

Bambino interiore che chiama
Sarebbe utile lavorare con il loro bambino interiore in questo momento e aiutarli a rilasciare qualsiasi convinzione infantile che hanno assunto, che li rende così duri con se stessi. Perché se si sentono “non abbastanza bravi” a un certo livello, significa che stanno inconsciamente deviando l’amore… E spesso reagiscono all’amore e alla connessione con la Fiamma Gemella cercando di prendere le distanze e scappare (es. Runner/Ghosting).

Percezioni di piccolezza
Poiché Mercurio congiunto al Sole avviene in opposizione a Saturno retrogrado, vediamo che qualsiasi sfida in questo momento si basa sul passato e sull’infanzia. Potremmo essere bloccati in un’identità obsoleta di “piccolezza” o nella credenza di non essere capaci. Siamo spinti a cancellare una volta per tutte tutte le abitudini LIMITANTI di prospettiva e credenze su noi stessi, così possiamo aprirci maggiormente alle nostre capacità più elevate. Quando lo facciamo, eleviamo le nostre linee temporali, la nostra dinamica della Fiamma Gemella, le nostre manifestazioni, il nostro allineamento. In breve, tutto ciò che sperimentiamo è influenzato da come vediamo NOI STESSI. Quindi questo è il lavoro chiave nel viaggio della Fiamma Gemella.

Nuova luce e più alto potenziale
Quando il cancello del leone si apre e la luna nuova „colpisce“ domenica 8/8, vediamo che saremo inondati da una nuova enorme luce e da un potenziale più elevato. Tuttavia, potrebbero esserci delle difficoltà, poiché abbiamo ancora diverse opposizioni. Ci viene mostrato quanto segue dallo spirito: Non tutti VOGLIONO una realtà nuova e superiore. Non tutti VOGLIONO rilasciare il loro vecchio modo di fare le cose, la realtà “3D”, il conflitto, la coscienza dell’ego… Alcune persone e parti del pianeta sono MOLTO COMODE nel dramma della vita normale e nell’inconsapevolezza di percepire la vita come se fosse fuori dalle loro mani e incolpare gli altri.

Fasi Spirituali Avanzate
Ci viene mostrato che occuparsi di questo fa parte del viaggio spirituale. Non possiamo convincere tutti. Dobbiamo permettere agli altri di imparare le cose ESPERIENZIALMENTE, non possiamo sempre spingerli con le nostre parole o anche con il contrasto. Ma quando manteniamo viva la LUCE nel nostro sistema, quando continuiamo a espandere la visione di una realtà “nuova” e armoniosa… Essa colpisce tutti. Può risvegliare le persone, solo pe sono intorno a te. Anche quelli che sono scettici, cinici, arrabbiati e feriti e che vogliono rimanere nella loro oscurità. Il nostro unico “lavoro” è mantenere la luce. Non ci viene chiesto di salvare o convincere gli altri (soprattutto quelli che non sono pronti).

Consentire effetti a catena positivi
Quando permettiamo alla luce di elevarci ad un livello più alto per consentire a più doni e saggezza della nostra anima di attivarsi nella nostra vita umana produciamo enormi effetti a catena positivi nella nostra realtà, sul pianeta , e per la nostra connessione con la Fiamma Gemella e per tutto il collettivo delle Fiamme Gemelle. È così che risvegliamo gli altri, anche senza dover mai entrare in contatto con loro direttamente.

Aggiornamento del sistema
Quindi durante questo portale del Leone+ Luna Nuova concentrati su te stesso. Concentrati nell’immersione con la massima capacità con cui puoi allinearti. Consenti al TUO sistema di aggiornarsi, svuotare qualsiasi vecchio bagaglio che si presenta e sappi che sei supportato. Tutto il resto può aspettare. Entra soprattutto in questo momento, perché c’è molta spin per raggiungere l’illuminazione divina e l’unità della Fiamma Gemella a un livello superiore.

Sogni, visioni, guida in arrivo
Ci viene mostrato che c’è così tanto supporto che vuole raggiungerti. Potresti avere sogni significativi in questo momento, potresti sentire parole o avere lampi di intuizioni, potresti vedere visioni o incontrare sincronicità più del normale. Forse dal sé superiore della tua Fiamma Gemella, ma molto probabilmente dalla guida che potresti non aver incontrato prima, un livello più alto della tua connessione. SEI supportato. Sei qui per un motivo. Non sei stato dimenticato. Soprattutto, la tua ANIMA è sempre più connessa e questo è un momento chiave. Antichi doni potrebbero accendersi nel tuo sistema, l‘illuminazione che avviene dall’interno.

Le illusioni possono cadere
E in questo, le vecchie illusioni, che ti hanno detto chi eri, potrebbero sgretolarsi. Potresti sentirti sfidato mentre le vecchie strutture identitarie vengono spinte a spostarsi. Rimani nel tuo potere. Sappi che questo sta accadendo e proseguirà molto più agevolmente. Questa sarà una settimana di trasformazione interiore. Ciò che sta accadendo in questo momento potrebbe non avere effetti esterni immediati, ma ci è stato dimostrato che continuerà a influenzare l’intero resto di questi prossimi 12 mesi e il tuo percorso. Vai dentro e lascia che il supporto e la tua anima ti raggiungano. C’è un modo, e passa attraverso il cuore.

Fonte: https://www.twinflames1111.com/blog/weekly-energy-update/2nd-8th-aug-21?utm_medium=email&utm_source=email-2nd-8th-aug-21&utm_content=2nd-8th-aug-21&utm_term=existing-list

Traduzzione a cura di Diario di un’Ascensione

22 segni di riconoscimento della fiamma gemella

Immagine: pixabay

Come capire se hai davvero incontrato la tua vera Fiamma Gemella?

Per saperlo puoi guardare questo video “Riconoscimento della Fiamma Gemella: 22 segni chiave che hai incontrato la tua vera Fiamma Gemella”

Qui trovi la traduzione del video.

“Una delle domande più comuni che ricevo nella comunità di Twin Flames 11:11 è:
– Come faccio a sapere se è DAVVERO DAVVERO la mia Fiamma Gemella?
Ricevo letteralmente dozzine di e-mail e commenti su questo ogni singola settimana da gemelli di tutto il mondo. Quindi questa settimana, ho voluto pubblicare una panoramica dei segni e delle indicazioni conclusive della VERA connessione di fiamma.
Quindi iniziamo!

I 22 segni conclusivi e le indicazioni che hai incontrato la tua vera Fiamma Gemella, assicurati di rimanere fino alla fine mentre andiamo sempre più a fondo punto per punto nella connessione …

Segno di Fiamma Gemella #1 – Ricordi di sempre
Sensazione di conoscere questa persona da sempre anche se l’hai appena incontrata

Segno di Fiamma Gemella #2 – Il tuo altro sé
Somiglianze o tratti complementari tra te e la tua Fiamma, soprattutto per quanto riguarda personalità e valori

Segno di Fiamma Gemella #3 – Attivazione del chakra del cuore
Sensazione di “formicolio” all’altezza del cuore; si sperimentano sintomi di attivazione energetica come palpitazioni cardiache, soprattutto quando siete insieme

Segno di Fiamma Gemella #4 – “Sistemi” che chiedono di fondersi
Una sensazione di essere attirati più vicino come magneti, le due energie che cercano di fondersi

Segno di Fiamma Gemella #5 – Vedere nell’anima
Contatto visivo intenso, come se vi vedeste al di là del vostro corpo umano e delle “maschere” dell’ego

Segno di Fiamma Gemella #6 – Incontro Predestinato
Incontrarsi in circostanze strane e fortuite, come se foste guidati l’uno verso l’altro

Segno di Fiamma Gemella #7 – Esperienze Parallele
La sensazione che le vostre vite si siano sviluppate in parallelo – esperienze e temi che si rispecchiano a vicenda

Segno di Fiamma Gemella #8 – Intimità Emotiva
Sensazione di conoscere intimamente questa persona anche se l’hai appena conosciuta

Segno di Fiamma Gemella #9 – Quello che entrambi stavate cercando
Ti senti come se a un certo livello stavi aspettando questa persona e loro ti stavano cercando e aspettando

Segno di Fiamma Gemella #10 – La Canzone d’anima della Fiamma Gemella
Sentirsi come se fossi “sulla stessa lunghezza d’onda” completamente, più di chiunque altro tu abbia mai incontrato, molto probabilmente senza essere in grado di spiegarlo completamente a parole. Questo perché in effetti hai un’identica frequenza di energia del nucleo che nessun altro nell’universo condivide. La tua Fiamma Gemella è letteralmente l’altra parte della tua energia.

Segno di Fiamma Gemella #11 – Comprensione più profonda
Ti senti sicuro di essere il tuo io più intimo con questa persona, ti senti capito a un livello profondo

Segno di Fiamma Gemella #12 – Condivisione di un mondo segreto
La sensazione di avere un mondo segreto insieme, come se niente altro fosse importante al di fuori di questa connessione

Segno di Fiamma Gemella #13 – Telepatia/doni psichici
Sperimentare un aumento o l’insorgenza di abilità intuitive/psichiche che potresti non aver mai avuto prima, come la telepatia. Ascoltare la loro voce nella tua mente, sentirli con te come una presenza anche quando non siete insieme

Segno di Fiamma Gemella #14 – Completamento
Un senso di completezza, che va oltre le parole ed i fatti. Ti senti “giusto”, in pace ad un livello più profondo quando siete insieme

Segno di Fiamma Gemella #15 – Sogni e incontri astrali
Incontrarsi nei sogni e nelle esperienze astrali, avere un aumento dell’attività onirica nel periodo del momento dell’ incontro, o ricordare che hai sognato questa persona prima anche se non l’avevi mai incontrata fino ad allora

Segno di Fiamma Gemella #16 – Ci si rispecchia a vicenda
Sentire le emozioni reciproche e persino rispecchiare i sintomi fisici di dolore o eccitazione

Segno di Fiamma Gemella #17 – Accettazione più profonda
A un livello emotivo più profondo c’è un senso di totale accettazione reciproca

Segno di Fiamma Gemella #18 – Eterna Consapevolezza
Sei consapevole di loro anche quando sono separati, puoi sentire la loro energia con te anche quando non sono fisicamente presenti

Segno di Fiamma Gemella #19 – Romanticismo a distanza
Esperienze non fisiche di intimità, questa e la telepatia si verificano più spesso nello stato alfa appena prima e subito dopo il sonno. Sentire la tua controparte con te sessualmente, baciarti, abbracciarti e così via…

Segno di fiamma gemella #20 – Segni e simboli, 11:11
Vedere frequentemente segni come l’11:11, specialmente appena prima e dopo l’incontro, è un segno che ti stai “risvegliando” al tuo sé eterno dell’anima, attivato per ricordare. Le guide spirituali usano anche 11:11 come innesco per ricordare la tua Fiamma Gemella, indicando che una certa persona su cui ti sei posto la domanda è davvero la tua Gemella

Segno di Fiamma Gemella #21 – La sensazione di casa
Con le vere Fiamme Gemelle questa è una delle cose numero uno che si percepisce, ciò che ha fatto realizzare e sapere loro a un livello più profondo che avevano incontrato la loro vera “anima specchio”. La sensazione di essere a casa. Che vi appartenete, in qualche modo potreste non essere in grado di esprimere a parole. Che in definitiva lui è la tua casa e tu sei la sua.

Segno di Fiamma Gemella #22 – Il risveglio della kundalini
Il potere dell’anima quando le Fiamme Gemelle si riconnettono, soprattutto a livello sessuale, la coscienza spirituale si “risveglia” dopo essere stata finora sopita nelle loro vite umane. Quando i gemelli si incontrano, l’anima entra in gioco e le nostre facoltà mentali tendono a essere respinte in secondo piano, le cose iniziano ad accadere a un ritmo rapido. L’emozione e l’energia prendono il sopravvento.

Se hai incontrato di recente la tua vera Fiamma Gemella, la tua anima guiderà il cammino più che mai nella tua vita e potresti notarlo da una strana sensazione come di perdere il controllo. Condivido le informazioni di cui sopra con un avvertimento, perché la connessione con la Fiamma Gemella è qualcosa che sentirai con tutto il tuo essere. Nessun dato analitico può darti la risposta definitiva. L’anima sa sempre, il dubbio viene dalla mente.

La verità ultima è che riconosci la tua Fiamma Gemella istantaneamente, non appena la incontri: la tua anima non ha dubbi sulla tua connessione. È la mente che si confonde. Lasciare che la tua mente valuti se hai incontrato o meno la tua vera Fiamma Gemella è una ricetta per la frustrazione. Invece, cerca di calmare la tua mente e di entrare in un luogo di sentimenti. La tua intuizione è la tua anima che parla. Conosce già la risposta. Quindi fai del tuo meglio per uscire dalla modalità analitica e sentire la connessione. Nessun’altra connessione è così profonda e cambia la vita come il legame riacceso tra le Fiamme Gemelle e riguarda soprattutto sentimento ed energia.

Perché non si tratta solo delle coincidenze o dei numeri 11:11. La connessione della Fiamma Gemella non riguarda la “compatibilità” nel tipico senso terrestre. Riguarda la risonanza dell’energia, l’attrazione magnetica come l’elettricità. Sensazione che questo sia qualcosa di unico. La verità è che non importa quanti 11:11 vedi o quante sincronicità circondano il tuo incontro con un altro individuo. Niente può falsificare la risonanza energetica della vera connessione della Fiamma Gemella. Si tratta davvero di energia. Lo senti, se qualcuno è la tua Fiamma Gemella. È diverso da qualsiasi altra connessione che tu abbia mai avuto con un’altra persona. Sarà quasi sempre chiaro, devi solo imparare ad ascoltare il tuo io.

Non dovrebbe essere difficile da capire. Se ti sembra difficile, confuso, travolgente, o sei così tanto bloccato nella tua mente e alienato dalla tua intuizione che hai spento la capacità di sentire la verità, o è probabile che non sia una vera connessione con la Fiamma Gemella. Se sei bloccato nella tua mente cercando di “capirlo” sei nel posto sbagliato e stai creando una lotta con te stesso. Smettila di cercare di capirlo. Invece, prova a sentire la connessione dentro di te…

Quali sono i segni che ti hanno fatto capire di aver incontrato la tua Vera Fiamma Gemella? Mi piacerebbe sentire le vostre esperienze nei commenti qui sotto!

Versione inglese: https://www.twinflames1111.com/blog/recognition/22-twin-flame-signs/

Previsioni Energia delle Fiamme Gemelle 25 Luglio- 1 Agosto: “La Battaglia”

Immagine: pixabay

I fantasmi del passato portano sfide – ma chi sta veramente “combattendo” chi? Potresti aver bisogno sia di coraggio che di nutrimento per trasformare le lezioni di questa settimana in benedizioni…

Gioca saggiamente le tue carte…
Entriamo in questa settimana con un senso di disagio intorno, perché ci sono una serie di opposizioni che accadono in tutto il grafico. Questo tende a portare tensione e sfide, ma c’è anche molto da trarre vantaggio se “giochiamo saggiamente le nostre carte” ora. Abbiamo il Sole in opposizione a Saturno e Plutone retrogrado, Mercurio in opposizione a Plutone retrogrado e Marte e Venere in opposizione a Giove retrogrado. Questo ci dice che ci sono una serie di sfide in corso e che tutto si riferisce al passato. Soprattutto, è probabile che proviamo una sensazione interna di lotta.

Fantasmi da sconfiggere
A livello personale, probabilmente ci sentiamo irritati o infastiditi dal fatto che le cose siano bloccate… Che non siamo apparentemente in grado di spostare problemi passati, cicli ripetuti e dinamiche fastidiose che abbiamo avuto dal passato. O che le persone difficili o le situazioni esterne semplicemente non si stanno spostando! In breve, queste cose hanno a che fare con “fantasmi” del passato – e la buona notizia è che ora hai la possibilità di “sconfiggere” i “nemici” una volta per tutte!

“Il passato sta chiamando”
Probabilmente, c’è una situazione più profonda di figure autoritarie o persino strutture di potere della società che sembrano bloccarti o opporsi a te. E nel caso dell’amore e delle connessioni con le Fiamme Gemelle, è probabile che le delusioni passate e le proiezioni negative di altre persone stiano “cercando” di intralciarti. Quindi, qual è la lezione o la benedizione nascosta in questo? Lo Spirito dice, per ottenere le cose giuste “dentro”. Perché il motivo per cui le situazioni esterne forse non sono cambiate, o stai affrontando cicli negativi ripetuti, è che sei ancora allineato con esso a un certo livello. All’interno. Che sia cosciente o deliberato. C’è qualcosa dentro di te che ti tiene bloccato in “le cose NON stanno scorrendo senza intoppi”.

Spostarsi dall’opposizione all’armonia
E vediamo che la chiave è questa: cambiare CONSAPEVOMENTE: Quando ci concentriamo sul mondo esterno e siamo infastiditi da apparenti opposizioni e problemi, stiamo dando via il nostro POTERE. Cercare di forzare o costringere l’esterno a cambiare, quando non è una partita vera. Che provoca solo lotta, esaurimento e cicli ripetuti della stessa cosa che si ripete (anche se è in “versioni” diverse o con persone/variazioni diverse dello stesso tema). Allora, qual è la soluzione? Andare DENTRO e lavorare per creare il cambiamento sui piani energetici e dell’anima, dove le cose sono malleabili. Perché nel mondo fisico le cose sono GIÀ manifeste. È il regno dei risultati END, potresti avermi sentito dire prima.

La verità che manca a tanti sulla manifestazione
Il mondo INTERIORE è il regno della causalità, la vera fonte della manifestazione. È lì che seminiamo i semi, spostiamo l’allineamento, creiamo il potenziale di qualcosa di DIVERSO e MIGLIORE che si manifesta. “Come dentro, così fuori”. Quindi non puoi in verità manifestare qualcosa se non sei in grado di essere allineato con esso prima all’INTERNO. E quindi, i pianeti “pesi massimi” ci stanno spingendo indietro a noi stessi. Con opposizione esterna. In modo che abbracceremo i nostri poteri creativi. Andare dentro e affrontare eventuali squilibri e problemi interiori che hanno causato “lezioni” esterne ripetute. Perché allora, la realtà esterna si sposterà su “default”. Senza lotte e drammi e le montagne russe dell’emozione e dello sforzo pesante.

Unità della Fiamma Gemella: il percorso
Per le Fiamme Gemelle questo è FONDAMENTALE da capire. In sostanza, non puoi ottenere il risultato ESTERNO che desideri, se non sei una partita INTERNA. E forse SEI una coppia con amore e unità – se è così, congratulazioni! Ma così tanti non lo sono. Come lo sai? Se la tua situazione esterna non scorre con armonia e amore, c’è qualcosa che manca. Non sei allineato. Ci sono ancora blocchi e interruzioni INTERNI. E lo “specchio” esterno della connessione con la Fiamma Gemella e le tue esperienze di vita ti stanno indicando per andare dentro e risolverlo.

La legge universale che devi conoscere
Vai dentro ora. Fai in modo che la situazione INTERIORE corrisponda a ciò che desideri e, come dice lo spirito, il desiderio esterno “deve” manifestarsi. È legge universale. Potrebbe non essere così facile come sembra, dato che abbiamo a che fare con schemi emotivi profondi, traumi passati, programmazione ancestrale e altri blocchi, quindi se puoi avere aiuto con questo processo, dai un’occhiata qui per il mio metodo passo-passo.

Mantenere i segreti da te stesso?
In generale, questa settimana stiamo assistendo a un FORTE tira e molla tra il conscio e l’inconscio. Potresti sentire un disagio suscitare le tue convinzioni più profonde e come percepisci il percorso da seguire. La buona notizia è che quando sei CONSAPEVOLE di questo processo, diventa più facile da affrontare. Soprattutto, non prendere le tue emozioni al valore nominale in questo periodo. E non lasciare che il PASSATO scappi con la tua prospettiva.

Quali femminili “tossici” ti hanno spinto fuori dal tuo percorso?
Lunedì, Lilith, l’asteroide del Femminile Ombra è congiunto al Nodo Nord. Questo segnala che ci sono cambiamenti e potenti inneschi che accadono attorno al karma e al percorso dell’anima, specialmente per le gemelle femminili (Lilith si occupa di biologia). Succedendo di fronte a Sagittario e Giunone retrogrado (asteroide delle relazioni Soul Mate), ci mostra che le femmine tossiche potrebbero averti indotto a mettere in discussione o ad abbandonare il tuo VERO percorso dell’anima in amore. …O la cultura tossica intorno alle donne, lo ha fatto. Questi due sono anche Venere quadrata, il che ci dice la stessa cosa. Hanno bloccato il vero amore, essenzialmente “mentindoti”.

Chi ha “sotto la pelle” la negatività?
Potrebbe essere che familiari, colleghi o amici ti abbiano convinto a livello ONU o conscio di cose come: Il vero amore non esiste, gli uomini non amano veramente, i ragazzi tradiscono sempre, “l’amore fa male” e altri scenari di paura che hanno spinto questa “programmazione di virus” nel tuo sistema. E questo ha come risultato offuscato il tuo magnetismo come Fiamma Gemella. Ha causato il tuo sistema per deviare la tua controparte. Il che potrebbe aver creato l’esperienza della separazione nel mondo fisico: non essere in grado di riunirsi.

La missione dell’amore
Quindi, ripensaci. Quale presenza femminile tossica o sistema di credenze può esserti entrato in questo modo? La chiave è che è una BUGIA, nella verità spirituale. Anche se è successo qualcosa di negativo agli altri, è la LORO creazione e allineamento. Il problema è: quando credi in qualcosa, tende a diventare la tua realtà. Quindi è fondamentale che i gemelli proteggano le loro convinzioni. Perché siamo qui per qualcosa di molto “meglio” di quanto la maggior parte delle “persone normali” creda possibile! Come Fiamme Gemelle, siamo qui in una “missione d’amore”. L’Universo non ci causerebbe mai problemi. Ma il mondo UMANO e i sistemi di credenze potrebbero averlo. Affronta questo contenuto tossico ora, perché ha continuato a ripetersi cicli di problemi, o meno di quanto davvero MERITI e per cui sei qui.

Ascolti troppo gli estranei?
L’opposizione di Mercurio a Plutone ci mostra che una chiave per porre fine a questa influenza tossica per sempre è che tu abbracci il tuo PROPRIO potere! Perché potresti aver ascoltato troppo le altre persone e l’esterno. Questo transito ti spingerà, probabilmente attraverso il dolore o il disagio, a smantellare i problemi di alimentazione che ti trattengono. Uscire da un’identità infantile di “piccolezza” e guardare agli altri.

Il risveglio del leone”
Quando Mercurio entrerà in Leone il 27 luglio, troverai questo processo molto più semplice… Ma attenzione, potrebbe ribaltarsi leggermente. Nel reagire per rivendicare il tuo potere, c’è la possibilità che la rabbia repressa emerga ora. Tienilo a mente. Il coraggio può traboccare nel fissare i confini in modo così forte da diventare conflitto. Assicurati di bilanciare ed elaborare (energia chiara) attorno a qualsiasi rabbia repressa – perché la rabbia blocca l’amore. Sii fermo, però. Mantieni i tuoi limiti. Ne vali la pena! Rimettiti in gioco in questo. È la tua vita, il tuo percorso, la tua connessione con la Fiamma Gemella. Non sono affari da estranei, alla fine della giornata.

Affari incompiuti…
Il 28 luglio, Giove retrogrado torna in Acquario, dove era di stanza per tutto il 2020 e fino a maggio di quest’anno. Questo ci dice che dobbiamo affrontare alcune questioni in sospeso. Soprattutto, quando “lui” torna in Acquario, ci viene chiesto: “Cosa stai VERAMENTE manifestando?” Cosa stai *realmente* creando con i tuoi pensieri, emozioni, concentrazione e intenzione? Non puntare in basso o accontentarti di meno. Se lo stai facendo, ci viene mostrato, è dovuto alle bugie che hai accettato nel tuo sistema ad un certo punto. La verità divina è che se HAI un desiderio, un desiderio, c’è una ragione per questo.

Cosa blocca davvero l’unione delle fiamme gemelle
E se i tuoi desideri non sono ancora avvenuti non significa che siano fuori portata. Significa solo che non hai trovato la strada giusta lì… ANCORA. Soprattutto, non lasciare che i vecchi blocchi e i sistemi di credenze di altre persone interferiscano con i tuoi sogni guidati da Dio. Se hai un sogno, è per un motivo. E se non sembra presentarsi, devi affrontare eventuali blocchi INTERNI.

Purificazione per l’Unione della Fiamma Gemella in arrivo
Il 29 luglio, abbiamo un altro cambiamento di energia quando Marte entra in Vergine, seguendo Venere che si è trasferita qui la scorsa settimana. Come accennato poi, la Vergine è considerata una posizione dannosa per l’amore. Tuttavia, c’è uno scopo più alto per la connessione della Fiamma Gemella, specialmente questa volta. La Vergine è la sede della guarigione, della purificazione e del servizio. Mentre Venere e poi Marte si spostano attraverso la Vergine nelle prossime settimane, la purificazione è spinta a verificarsi… Prepararsi per una “Seconda riunione di maschile e femminile” quando si incontreranno in Capricorno tra circa 6 mesi.

Focus sul mondo fisico — Prossimo incontro
Qualche settimana fa, quando Venere e Marte si sono incontrati in Leone, la connessione del cuore è stata riaccesa, sia di persona che spiritualmente. Ora, ci viene chiesto di guarire e purificare il nostro stato interiore INDIVIDUALE, in modo da essere in uno stato di completezza interiore e pienamente preparati per la “Prossima Riunione”… Cosa che accade in… potresti averlo indovinato, il segno del dominio del mondo fisico. Capricorno. In altre parole, la preparazione che fai ora per portare in armonia la tua situazione INTERIORE, sarà strumentale per spianare la strada all’unità e all’amore del “mondo reale” in pochi mesi.

Venere spinge per amor proprio
Nel corso del prossimo mese o giù di lì Venere e Marte in Vergine evidenzieranno probabilmente eventuali problemi interiori di mancanza di autostima e amore per se stessi. Ma la buona notizia è che entrambi state vivendo gli stessi temi nella vostra vita in questo momento. La vicinanza può derivare dalla reciproca vulnerabilità. Dal rendersi conto delle somiglianze tra di voi. In effetti, potrebbe essere un buon punto per parlare con la tua controparte, per aprire la comunicazione e il legame emotivo verso un amore e un’unità più profondi.

Benedizioni sotto mentite spoglie
Questa non è destinata ad essere una settimana facile in generale, tuttavia ci sono diverse grandi benedizioni che stanno lavorando per raggiungerti. Fai del tuo meglio per non farti trascinare in nessun conflitto e frustrazione esteriore. Vai dentro, connettiti con il sé superiore del tuo gemello Il percorso si aprirà e l’amore sboccerà ora – quando ti prendi del tempo per riposare, ricalibrare e cancellare qualsiasi “bugia” che potrebbe averti portato fuori rotta. Ricorda chi sei e per cosa sei venuto qui.

In cosa consiste davvero il viaggio delle fiamme gemelle: 5 verità.

Immagine: unsplash.com/@alexiby

La tua anima ti ha dato problemi per svegliarsi alla sua luce? In questo articolo viene spiegato lo scopo divino del viaggio delle Fiamme Gemelle e vuole cercare di riportarti alla verità. Cosa c’è al di là del mondo mentale dei preconcetti umani? Lontano dalle “storie” e dalle credenze umane su uomini, donne, amori, relazioni e nelle eterne linee di potere spirituale della connessione con la Fiamma Gemella… il sentiero eterno… e le sue 5 chiavi. Di che cosa si tratta veramente quando si parla del viaggio delle fiamme gemelle.

#1) Un viaggio d’amore
Nella verità spirituale le coppie di Fiamme Gemelle sono qui non solo per sperimentare l’amore, ma anche per aiutare il pianeta, perché l’Amore Incondizionato è ciò che è mancato sulla terra. L’amore e l’unità sono ciò che riporterà l’equilibrio e correggerà la negatività nelle nostre società. Il messaggio dello Spirito è: l’amore è la forza che ci aiuta ad evolvere e crescere. Applica la prospettiva dell’Amore quando guardi te stesso, il tuo Gemello e il mondo. Guarisce e solleva. Ecco perché sei qui: per Amore. Ti sei offerto volontario per questo. Entrambi. Come energia, l’Amore è un potere ineguagliabile: espansivo, curativo, inclusivo. L’amore guarisce letteralmente l’energia: unifica e sigilla le ferite e il dolore (che è energia nervosa e disgregata). Quindi, se si tratta di amore, perché il viaggio diventa così difficile? È perché la tua anima sta sferragliando ciò che NON è amore: la programmazione umana, le energie collettive e gli schemi di opposizione, gelosia, paura, rabbia, colpa e tutto il resto. L’ascensione è progettata per scuotere quei blocchi in modo che tu possa accedere ancora una volta alla tua saggezza innata e riunirti nell’unità nel modo in cui dovresti. Torna all’amore: saprai in tutto il tuo essere quando sarai allineato con la tua verità, con la verità del tuo viaggio. Questo avviene quando sei in uno stato d’amore. E a poco a poco, anche le tue esperienze esterne inizieranno ad allinearsi con l’amore.

#2) Un viaggio di apprendimento
Per la tua anima e quella del tuo gemello, questo è un viaggio di apprendimento sia individualmente che insieme. Siete qui per imparare la causa e l’effetto, la responsabilità karmica, la creazione e il tuo ruolo di co-creatore della tua realtà, il potere dell’amore sulla paura, la verità dell’unità sulla separazione… La tua anima lavora sempre per mostrarti questo: che tutto ciò che sperimenti ti specchia ciò che sta accadendo dentro di te. Quindi potresti chiederti, mentre stai facendo il tuo lavoro interiore, curando il tuo sistema, ripulendo la vecchia negatività, se tutto ciò sta facendo una differenza: assolutamente Sì! Potrebbe non essere ancora apparso tangibilmente, ma le cose stanno cambiando. Prima dietro le quinte, poi comincia ad esprimersi sempre di più nelle vostre circostanze esteriori. Non perdere la speranza. Lo spirito vuole farci sapere che il tuo sforzo è così grandemente apprezzato! E mentre avanzi nel tuo viaggio di espansione, esplorazione e apprendimento sia dentro di te che con il tuo complemento divino, stai anche assistendo tutta la ricerca dell’umanità per un’evoluzione superiore. Stai anche aiutando le energie a vibrazione più elevata a raggiungere i piani terrestri e ad aiutare a elevare la società intorno a te. La tua felicità è ciò che l’universo vuole più di tutto! Il fatto che tu stia bene, in salute e gioioso ha enormi ripercussioni su coloro che ti circondano.

#3) Un viaggio di autocontrollo
Ho ricevuto una brutale sveglia non molto tempo fa: un chiaro messaggio dallo spirito che esattamente le cose per cui avevo chiesto aiuto, alcuni problemi che mi sembravano grandi, erano una mia creazione. Mi hanno mostrato che stavo mettendo in atto la vecchia negatività con il pilota automatico in background. Mentre ero impegnata a fare affermazioni e a pensare positivamente nella vita quotidiana, il mio subconscio era pieno di programmi infantili di paura delle reazioni negative, paura che le cose andassero male… E so che è così per tanti. Vedi, ciò che fa scatenare così tante Fiamme Gemelle è la differenza tra ciò che desideriamo e ciò che stiamo effettivamente creando e attraendo. La semplice verità è che non si tratta di ciò che DICI di volere, ma di ciò che il tuo SISTEMA sta SEGNALANDO! E ho dovuto impararlo nel modo più duro. Ma una volta che ne ho preso il controllo, le cose hanno cominciato a cambiare – non solo all’interno di come mi sentivo, ma in ciò che tangibilmente ho attratto nella mia vita. Ognuno ha un campo energetico, che ha una frequenza dominante. Lo spirito si riferisce ad esso come una “zuppa”, per il gusto del divertimento (il divertimento aumenta la nostra vibrazione). Potresti avere due parti di speranza per il futuro… ma quattro parti di paura che accadano cose brutte. Poi tre parti amore… ma due parti scetticismo e credere che gli uomini/donne ti tradiscano sempre. Cinque parti vergogna per te stesso e il tuo corpo… e due parti per amare te stesso, ma solo quando sei stato in palestra o ti sei truccato… Più circa un fantastiliardo di altre energie/schemi/convinzioni/emozioni. Insieme tutte queste cose formano una sorta di “zuppa” energetica, che ha una frequenza dominante. Questa è la tua vibrazione. Ed è costantemente inviato nell’universo come un messaggio non detto. Quindi ricorda che non si tratta di ciò che dici che vogliamo, ma di quei messaggi segreti che la tua energia invia costantemente. Sei un essere energico che può creare tutto ciò che desideri. Questo vale anche per la tua situazione amorosa, per la tua connessione con il tuo gemello. Così tanti Gemelli non hanno ancora abbracciato questo fatto – e le loro anime stanno aspettando che accada. A volte accade attraverso la negatività che si manifesta, nel tentativo di spingere la persona a prendere coscienza ed iniziare a lavorare consapevolmente per essere un co-creatore. Così la tua anima potrebbe presentarti dei guai nel tentativo di farti assumere il comando? Inizia a rispondere e noterai che lo slancio cambia a tuo favore. Se non ti senti ancora aperto, prima di tutto fai degli esperimenti: prova ad essere aperto e osserva cosa accade. Prova con qualcosa di semplice come manifestare di trovare una moneta per strada questa settimana, o sentire il nome della tua Fiamma Gemella da qualche parte o vedere una piuma rosa. Per dimostrare a te stesso che puoi farcela. Perché puoi davvero! (E riportalo nei commenti se vuoi!) Quindi guarda la tua situazione attuale. Cosa hai manifestato? Anche forse qualcosa senza volerlo? Le nostre vite sono sempre un riflesso dell’energia che abbiamo trattenuto e di ciò su cui ci siamo concentrato internamente. (E lo spirito sta segnalando qui, che se sei una persona sensibile – un cosiddetto empatico – il tuo sistema potrebbe aver avuto l’influsso di ALTRE persone, che sbilancia il tuo allineamento. Quindi assicurati di rimanere cosciente, schermati e mantieni la tua energia pulita). Se vuoi la felicità con la tua Fiamma Gemella, devi essere all’altezza di essa. In ogni momento hai la possibilità di cambiare le cose per elevarti e per iniziare a invitare nella tua realtà ciò che desideri veramente. La tua felicità. La tua beatitudine.

#4) Un viaggio nel lasciar andare
Il viaggio della Fiamma Gemella è per molti versi il percorso del lasciar andare… ciò che ci è stato detto che eravamo. Lontano da ciò che ci è stato inculcato, il mondo, le relazioni e l’amore erano tutto. Durante l’ascensione ci viene chiesto di portare alla luce tutte queste vecchie “storie”: tutte le idee limitanti sull’identità, sulle abilità e su ciò che il mondo e gli altri potrebbero offrirci (o negarci). Siamo spinti a rilasciare vecchi attaccamenti, percezioni e aspettative, anche all’interno della relazione della Fiamma Gemella, in modo che possiamo vedere chiaramente quanto sia “perfetta” la relazione e quanto possa esserlo, per giungere ad un nuovo luogo di gioia e aspettativa positiva. La tua anima sta aspettando che inizi a gurdare oltre le illusioni. Le “storie” umane su uomini/donne/relazioni/amore/cosa è “possibile” vs “impossibile”. Il primo passo del viaggio delle Fiamme Gemelle è l’eliminazione dei blocchi di CREDENZA che trattengono così tanti Gemelli nella separazione e nella lotta: l”amore fa male”, il “DM corre sempre”, il “vero amore non dura mai” e circa un trilione di altre percezioni umane… Questi sono blocchi che ostacolano il permettere al vero amore divino di risplendere. L’ego umano e la cosiddetta matrice 3D sono pieni di STORIE e giudizi su come dovrebbero essere le cose! Ma la verità è che siamo infiniti.

#5) Un viaggio verso il valore – Unità
La verità spirituale è che tu sei l’universo che si esprime in forma umana. Sei divino. Ma molto probabilmente nella vita ti sei radicato – come quasi tutti noi – nell’indegnità ad un certo livello. Il viaggio delle Fiamme Gemelle ci spinge a riallinearci con la dignità. Riconoscere e dimorare nella nostra stessa divinità, non da un luogo dell’ego che lo forza, ma da una conoscenza interiore tranquilla e calma. Il percoso di fiamma può essere difficile quando si tratta di affrontare le vecchie percezioni di sé stessi che riguardano la negatività, il “non abbastanza”… Se ti senti come se stessi improvvisamente vedendo tutti i tuoi difetti e non trovi niente di buono, ricorda che questo è il passato che sta per essere risolto. Lo Spirito ci mostra chiaramente che questi sentimenti sono basati su illusioni. Il motivo per cui non ci sentiamo abbastanza bene è solo perché ci è stato insegnato a confrontarci con un altro, o veniamo paragonati a un altro. È nella nostra cultura e questo modello può essere molto distruttivo. Lo spirito mi ha insegnato un metodo per uscire dalla sindrome del “non abbastanza” e aprirmi al flusso e all’ amore: ogni volta che ti guardi allo specchio o pensi a te stesso, concentrati sulla tua radiosità interiore come anima. Guarda oltre il tuo essere fisico per l’anima di luce che sei. Tu, come il vero te, sei l’abbinamento perfetto con la tua Fiamma Gemella. Quando ti allinei con il tuo sé più profondo e inizi ad accettare e ad amare te stesso, diventi una calamita per la tua Fiamma Gemella, da un luogo di armonia. Ti riunisci soprattutto con te stesso aprendo le porte all’unità e all’amore con il tuo “altro sé”. Questa è la chiave. Amore per te stesso, amore per l’altro. Interezza dentro, interezza fuori. Spero che tu abbia trovato questo articolo informativo e stimolante! Grazie per essere qui sul blog. Apprezzo molto le tue domande, i tuoi commenti, le tue intuizioni, il tuo feedback. Continuo a fare del mio meglio per portarti ciò che è per il tuo bene più alto. Io credo in te – e so che sei qui per un motivo. Grazie per aver scelto questa “missione” d’amore.

Fonte: https://www.twinflames1111.com/blog/ascension/guidance-spiritual-love/?utm_medium=email&utm_source=email-guidance-21&utm_content=guidance-21&utm_term=existing-list

Previsioni Energia delle Fiamme Gemelle 19-25 Luglio: “Seconde Riunioni”

Immagine: Josh HIld

Con i cicli delle Fiamme Gemelle per il 2022 si inaugura l’unione “3D”. Prima però i riflettori brillano su di te. Permetterai al magnetismo del cuore di guarirti e di ritornare a casa per amare? Benvenuti in una nuova settimana nelle energie cosmiche. I punti salienti di questa settimana includono: sviluppi del mondo fisico e cicli che si preparano per il 2022, purificazione della Fiamma Gemella e “rafforzamento” della connessione d‘anima. Quali “malintesi” hanno ostacolato la tua felicità, rovinando la tua capacità di attrarre e ricevere il vero amore? Scopri di più qui sotto!

Cosa ti sei perso?
Ecco una sintesi sulle energie del momento: molteplici retrogradi e grandi opposizioni stanno ancora creando un’aria di introspezione e lentezza in termini di progressi in avanti questa settimana. Siamo sfidati dalla corrente cosmica. Sii disposto a dare una seconda occhiata alla tua situazione o a qualsiasi cosa che avresti voluto mandare avanti. I pianeti “ci svelano” la risposta, la chiave, la soluzione a ciò che stiamo cercando… Se le cose non “funzionano”, dobbiamo fare in modo che avvenga un cambiamento all’interno per creare un risultato esterno diverso.

“Revisione della vita”
Ci sono cose che potresti esserti perso o su cui l’universo sta lavorando per attirare la tua attenzione. Probabilmente ha a che fare con la tua prospettiva interiore e il tuo stato d’essere riguardo al tuo SÉ. Sentimenti di incapacità o dubbio potrebbero averti indotto a respingere qualcosa che potrebbe funzionare in modo sorprendente, per esempio. Potresti aver impedito a TE STESSO di entrare nel tuo “destino più alto”, probabilmente a causa di convinzioni limitanti che dicono che non funzionerà.

Seconde possibilità di correggere la rotta
Le ferite passate in amore potrebbero averti convinto che non sei degno di essere amato. Sii disposto a dare una seconda occhiata ora e risolvi qualsiasi problema INTERIORE in modo che il tuo percorso si apra. Altrimenti, i pianeti ci mostrano che stai inconsciamente deviando il bene che vuoi invitare. Come fai a sapere se questo è ciò che ti sta succedendo? Insomma, guardati intorno. Se la tua realtà ESTERNA non è beatamente felice e piena dell’amore della Fiamma Gemella, c’è qualcosa da sistemare dentro. Perché amore e armonia sono la verità sulla tua anima e la connessione della Fiamma Gemella in profondità. Tutto il resto è dovuto al “bagaglio” e alle distorsioni della vita umana, quindi è importante affrontarlo.

Il guaritore ferito
Chirone è andato retrogrado alla fine della scorsa settimana e all’inizio di questa settimana si ritrova in una complicazione. Quando riceve un quadrato da Mercurio e un sestile a Urano, ci viene mostrato che pensare in modo diverso è un modo di permettere la guarigione. La sfida è che potremmo sentire resistenza intorno ad esso. Sii consapevole che comprendere qualcosa da una prospettiva più elevata può iniziare a dissolvere il dolore. Sii disposto a rivalutare. Rilascia la costrizione e i nodi che erano aggrovigliati nel trauma. Sperimenta con questo ora. Cambia prospettiva. Questo è particolarmente importante quando si tratta di amore, poiché Urano è di stanza nel segno dell’amore e delle relazioni del Toro (casa di Venere).

Riunioni delle Fiamme Gemelle – La fisicità probabilmente alla fine di quest’anno
Il 21 luglio inizia un nuovo capitolo nell’amore, poiché Venere viaggia davanti a Marte e si sposta in Vergine (si incontrano di nuovo nel febbraio 2022). Sfortunatamente, questo è considerato un posizionamento dannoso per Venere e per l’amore. Tuttavia, per la connessione delle Fiamme Gemelle c’è uno scopo chiave, una ragione chiara! Perché mentre Venere e poi Marte si muovono attraverso la Vergine nelle prossime settimane, la PURIFICAZIONE delle controparti è spinta ad accadere. È la preparazione per la seconda “Riunione del Femminile e del Maschile”, che si incontreranno di nuovo in Capricorno dopo Capodanno. Questo processo apre all’unità perché la purificazione ORA è necessaria affinché le controparti possano RICEVERE l’unità fisica, che perduri e non si “divida” in una separazione.

Concentrati sulla casa e te stesso
Guarire i problemi e le disfunzioni dell’amore interiore è fondamentale questa settimana. Sempre il 19 luglio Vesta, asteroide della casa, entra in Bilancia. Questo indica un focus sull’equilibrio dentro di noi e nella “casa”. Per le Fiamme Gemelle, l’equilibrio e l’apertura alla dualità armoniosa sono la chiave del prossimo periodo. Come ti senti – ti senti a “casa” con te stesso? E con il tuo gemello? Ti senti bene dentro? In caso contrario, lavorare per armonizzare questo farà un’enorme differenza positiva per la tua connessione con la Fiamma Gemella.

Focus sul mondo fisico — Prossimo incontro
La scorsa settimana, quando Venere e Marte si sono incontrati in Leone, la connessione del cuore è stata riaccesa, sia di persona che spiritualmente. Ora, ci viene chiesto di guarire e ripulire il nostro stato interiore INDIVIDUALE, in modo che siamo in uno stato di completezza interiore e pienamente preparati per la “prossima riunione” … Cosa che accade in Capricorno… che forse saprai essere il segno del dominio del mondo FISICO. In altre parole, la preparazione che fai ora ALL’INTERNO, sarà strumentale per spianare la strada all’unità del “mondo reale” e a livelli più elevati di amore nei prossimi mesi.

Venere spinge per l’amor proprio
Nel corso del prossimo mese Venere in Vergine probabilmente evidenzierà problemi di mancanza di autostima e amore per se stessi. I riflettori saranno accesi su di TE in questo periodo. Potresti dover lavorare più duramente del solito per sentirti bene con te stesso, ma qualsiasi lavoro che fai sull’amore per te stesso e sulla guarigione delle ombre è destinato a essere ancora più gratificante rispetto ad altre volte. Perché? La Vergine è la sede della purificazione, della guarigione e della perfezione. (Tuttavia, fai attenzione che queste energie non tendano a un pensiero eccessivamente critico.)

Amore della Fiamma Gemella nell’unicità
Ricorda che sei chi sei per un motivo. Come anime, le Fiamme Gemelle sono l’abbinamento perfetto. “Un’anima in due corpi”. E se la tua situazione fisica non riflette l’amore e l’unità, significa che ci sono problemi che devono essere risolti all’INTERNO. La tua connessione è sempre uno specchio che ti mostra in qualche modo ciò che hai dentro. Ricorda questo mese che l’amore della Fiamma Gemella NON riguarda l’essere come tutti gli altri. O un artificiale “ideale di Fiamma Gemella”.

Unicità magnetica
Siamo fatti l’uno per l’altro, perfetti l’uno per l’altro per ciò che siamo naturalmente. Ancora una volta, Venere in Vergine probabilmente innescherà problemi che hai intorno al perfezionismo che ti stanno bloccando dall’amore per SE STESSI. Potrebbe essere necessario fare uno sforzo in più per portare il calore e l’apertura che l’autostima e l’amore per se stessi richiedono il prossimo mese, ma ne varrà la pena!

Risentimento/infanzia
Lo spirito sottolinea che aspettarsi e VOLERE amore dagli altri e provare risentimento quando non arriva, è qualcosa con cui molti hanno a che fare. Se stai vivendo questo, il messaggio è che devi prima dare amore a TE STESSO. QUESTO è ciò che sbloccherà la situazione. E se ti sembra difficile, strano o bloccato, è un problema dell’infanzia che deve essere risolto a un livello più profondo. In effetti, TANTI problemi con le Fiamme Gemelle si basano su ferite interiori del bambino che, una volta guarite, aprirebbero la coppia all’armonia più di quanto si aspettassero.

Inizia la stagione del Leone!
Questa ferita infantile può sfociare in battaglie poiché il 22 luglio il Sole entra in Leone. Il Leone è un segno di creatività, romanticismo, orgoglio, gloria, “re e regine” e… dramma. I temi dello sviluppo collettivo stanno cambiando e c’è una forte possibilità che l’Ego divampi durante questo periodo. Le persone NON sono flessibili e accomodanti con le energie del Leone. L’espressione “è la mia strada o l’autostrada” è una descrizione appropriata. Con l’Ego arriva il conflitto e molto spesso la separazione della Fiamma Gemella, perché l’Ego si basa su una profonda programmazione interiore dell’elaborazione del mondo come “tu contro me”. Per le Fiamme Gemelle questo pone un ENORME problema: come abbiamo discusso in precedenza, le percezioni della differenza e della separazione sono uno dei blocchi fondamentali per le coppie gemelle che si riuniscono.

La saggezza del leone
Nella sua massima espressione, le energie del Leone riguardano la saggezza di vivere con un cuore aperto rimanendo ancorati alla propria autentica verità. Quindi questo mese potrai trarre beneficio dall’usare la guida di Leo per capire dove nella tua vita potresti importi di più per te stesso. Dove hai lasciato che gli altri dirigessero lo spettacolo? Dove non sei stato fedele alla tua anima? Lascia che i tratti archetipici del Leone ti guidino per vedere dove puoi allinearti di più con la tua forza. Le energie del Leone possono aiutarti a sfruttare il tuo infinito potere interiore e uscire da qualsiasi schema depotenziante che non ti serve.

Raro Ponte della luna piena
Il 23 luglio abbiamo una Luna Piena sul confine Capricorno/Acquario, che porta un messaggio raro. Le lune piene sulla cuspide tra due segni hanno a che fare con il ponte, e questa in particolare attiva una precedente congiunzione tra Saturno e Giove dall’inizio del 2020 e nell’autunno del 2020. Vediamo quindi che c’è un culmine di emozione dal periodo di difficoltà intorno alla pandemia, e lo spirito sta mostrando che molti non hanno elaborato completamente l’intensità di quel tempo, e invece hanno represso i loro sentimenti. Questo è impostato per essere in arrivo ora.

Le lezioni karmiche dell’umanità
Il Capricorno è il segno della fisicità e del karma e l’Acquario il segno della tecnologia e del futuro, quindi questi temi sono al centro. La negatività repressa DEVE essere affrontata per andare avanti, altrimenti causerà blocchi… E ci viene mostrato che le cause più profonde di difficoltà in questi ultimi 18 mesi sono state il KARMA. (Individualmente e collettivamente). Non era qualcosa di “nuovo”, era un trauma ripetuto di ciò che l’umanità ha vissuto così tante volte prima. Lo spirito dice, sentendosi impotente. Sentirsi impauriti e non protetti dal divino. (E anche molti Gemelli lo hanno sperimentato nel loro viaggio)

Chi è il divino?
Vediamo l’umanità come il bambino, contro l’Universo/Dio/Fonte come figura paterna. Quando si trova in difficoltà, l’umanità tende a sentirsi perseguitata, punita e non protetta… Ma come il karma “dice”, “come semini, mieterai”. È un processo neutro. In altre parole, molte delle nostre più grandi sfide individualmente e collettivamente accadono, semplicemente perché NOI le abbiamo causate. Potremmo essere andati contro la guida divina; potremmo essere andati contro la nostra intuizione. Nessuno ce l’ha imposto, in verità. Stavamo imparando qualcosa. (Spesso la negatività accade perché abbiamo avuto ferite interiori o abbiamo ereditato un bagaglio che ha “creato” qualcosa con il pilota automatico lo stavamo attraendo senza rendercene conto).

Vecchie emozioni in aumento
La verità è che, in fondo, NOI SIAMO il divino. Non siamo piccoli umani deboli incapaci di influenzare il cambiamento. Non veniamo puniti. Stiamo vivendo causa ed effetto. Quindi, qualsiasi vecchia emozione di frustrazione, ostilità verso il divino e simili, probabilmente verrà risolta in questa Luna Piena. Compreso il contenuto a livello personale: sentirsi bloccati, sentirsi come se il mondo fosse contro di te, come se le cose non cambiassero. Ripeto, non è una punizione. È una questione di causa ed effetto. E può cambiare. Devi solo conoscere i passi giusti da fare, il metodo giusto. Inizia con l’azione per CREARE il cambiamento. Per abbracciare la tua maestria!

Si elevano le connessioni d’Anima delle Fiamme Gemelle
Infine, questa settimana, abbiamo un transito positivo per le Fiamme Gemelle, ma potrebbe aumentare la sensazione di annebbiamento emotivo e incertezza della Luna Piena, che è già in giro. Mentre Mercurio è in trigono a Nettuno, vediamo che le connessioni d‘Anima delle Fiamme Gemelle si elevano! Tuttavia, è anche probabile che tu stia percependo le emozioni e il “bagaglio” della tua controparte e lo scambi per il tuo.

Sono loro o sei tu?
Un esempio estremo sarebbe, sono arrabbiati con se stessi nel profondo e tu lo senti e innesca la rabbia in te. Oppure sono depressi per la vita e questo ti fa sentire negativo anche per il futuro, senza renderti pienamente conto del perché. Per combattere questo “rispecchiamento emotivo negativo” tra le Fiamme Gemelle e aprirsi alle interazioni positive anima/astrale/”5D”, usa le tecniche di armonizzazione.

Visioni, Fiamme Gemelle che sognano insieme
Se sei in buoni rapporti e la tua connessione sta già scorrendo bene, Mercurio in trigono a Nettuno tende a portare esperienze più profonde del legame con l’anima. Compreso sognare insieme o l’uno dell’altro, telepatia, visioni, sperimentare il tuo gemello come “con te” spiritualmente, romanticismo remoto e altro ancora … In breve, il lato  „sovrannaturale“ della connessione è probabilmente più attivo del solito. Questo è un flusso più vantaggioso di quello che abbiamo avuto all’inizio di quest’anno a marzo, quando Mercurio era congiunto a Nettuno. Ripensa alle prime settimane di marzo di quest’anno e potresti vedere echi di ciò che stava succedendo con la comunicazione tra di voi. La verità è che vogliono raggiungerti ogni giorno, quindi assicurati di fare il check-in!

Una settimana di incertezza… Preparazione
Questa è impostata per essere una settimana in cui potresti sentirti un po’ confuso su dove stanno andando le cose e persino su cosa provi. L’input dello spirito guida è che questo è un periodo di “recupero” con emozioni e reazioni che probabilmente abbiamo represso o razionalizzato in precedenza. Prenditi il ​​tuo tempo, non essere duro con te stesso e sappi che l’elaborazione e il lavoro interiore che fai ora ti aiuteranno nel lungo termine.

Fonte: http://www.twinflames1111.com/blog/weekly-energy-update/19th-25th-july-21

“Santuario sacro”: previsioni di Fiamma dal 5 all’11 luglio

Tempi intensi per le Fiamme Gemelle: Sei aperto a ciò che l’universo sta cercando di portarti?

I punti salienti di questa settimana includono:
L’amore si avvicina mentre la rara congiunzione di Marte/Venere la prossima settimana aumenta il tempo per l’unità della Fiamma Gemella…
Ma prima, sei abbastanza aperto da permettere ai pianeti di ricostituire la tua forza, potenza e vitalità? Puoi fidarti abbastanza dell’Universo, per consegnarti il ​​tuo massimo?

L’Unità delle Fiamme Gemelle si avvicina
**Prima di iniziare oggi, volevo farti una domanda.
E se, tra un anno, fossi in un posto completamente diverso con la tua connessione con la Fiamma Gemella?**

Stagione retrograda — Andare dentro
Ora passiamo alle energie a portata di mano: siamo ufficialmente nella “stagione retrograda”!
I principali pianeti si stanno muovendo “indietro”, inclusi Nettuno, Giove, Plutone e Saturno. In termini cosmici, questo significa che ci viene chiesto di entrare più del solito.
Può sembrare difficile progredire e portare a termine le cose in questo momento: è come se ci fosse un processo in background di smistamento dei bagagli di cui non ci eravamo resi conto.
Prendersi del tempo libero dal nostro programma regolare è un’ottima idea e sii gentile con te stesso (e la tua connessione).
Questi retrogradi in sostanza ci spingono a riordinare, semplificare ed elevare i nostri processi emotivi, il nostro atteggiamento nei confronti della spiritualità, delle possibilità e dell’autorità, nel tentativo di aiutarci a raggiungere più in alto il nostro pieno potenziale come anime.

Controlla te stesso
Nelle prossime settimane, le cose verranno portate a termine in modo da poter eventualmente andare avanti con più chiarezza e scopo.
Saturno si occupa della responsabilità, del karma e della creazione a lungo termine, Plutone con il potere, la sessualità e la morte/rinascita, Nettuno con la spiritualità, l’unità e l’inconscio, Giove con gli obiettivi e il raggiungimento più in alto.
L’attività retrograda è tradizionalmente legata alle energie karmiche, quindi:
– Dove dovresti dare una seconda occhiata in queste aree?
– Dov’è il passato che distorce la tua visione del presente?
– Dove potresti essere squilibrato tu o la tua connessione della Fiamma Gemella?
– Come ti stai trattenendo?

Concediti una pausa
I retrogradi portano sempre l’eliminazione/miglioramento dei chakra, che tendono ad essere faticosi, quindi non metterti troppa pressione su te stesso. Vai invece dentro. È un buon momento per una pausa, perché con Retrogrades possono esserci complicazioni e ritardi, poiché sia ​​noi che il mondo in generale siamo spinti energicamente a rallentare e rivedere piuttosto che continuare a muoverci sulla stessa vecchia traccia. Una buona idea può essere quella di scrivere i tuoi obiettivi per il prossimo anno e vedere quali abitudini e convinzioni potrebbero trattenerti… Quindi vai dentro e lascia che la tua intuizione ti mostri i modi per passare a uno stato superiore. Quando i pianeti cominceranno ad andare avanti di nuovo, avrai la possibilità di andare avanti da una prospettiva nuova e più sana, grazie a questo tempo che hai impiegato per rivalutare e acquisire chiarezza ora.

Cambiare il tuo approccio
Abbiamo un transito significativo all’inizio della settimana poiché Marte si oppone a Saturno, mentre in trigono a Chirone, quadrato a Urano. Questo dice: cambia il tuo approccio. Non agire secondo il vecchio modo di fare, in particolare quello che ti è stato insegnato durante la tua educazione, la “modalità umana tradizionale”. E se le cose non sembrano funzionare per te, vai DENTRO e cancella i blocchi che causano questo. Perché potresti pensare che “tu” sia la ragione per cui le cose non stanno andando come vorresti… Ma non è così. È il “bagaglio”!

Esperienze condivise delle Fiamme Gemelle
Il 6 luglio Venere si sposta sullo stesso punto, mostrandoci che entrambi i gemelli stanno – probabilmente senza rendersene conto – attraversando gli stessi esatti temi in questo periodo. Principalmente è frustrazione e irritazione che il mondo esterno non stia rispondendo nel modo desiderato… E la sensazione “sono io”? Sono io il problema? L’Universo/la gente non mi ama? Le cose buone non sono “pensate per me”? Quando il vero problema è “bagaglio”. E non era tuo per cominciare. In questo periodo ti viene mostrato che tutti i problemi che hai avuto con la tua anima gemella non sono dovuti a chi siete entrambi. È “falsa programmazione” che hai assunto nella vita.

Le vere cause alla base dei problemi delle Fiamme Gemelle
Questo è il problema! Non tu. Quindi assicurati di cancellarlo, guarirlo… Perché allora otterrai un risultato diverso all’esterno. Evidenziato ora è che potresti aver portato ferite ancestrali nel tuo sistema, che si sono “proiettate” nella tua aura e hanno causato una risposta negativa da altri, come il tuo gemello. E il messaggio è: non eri TU che stavano rifiutando… È stata una reazione inconscia a quel “bagaglio”, tali ferite intorno all’indegnità, all’essere indesiderati, non supportati dall’universo e altro ancora… Lo spirito sottolinea che molti dei problemi che senti di aver avuto nella vita sono dovuti a questo. ****Stavi SPERIMENTANDO lo specchio esterno del BAGAGLIO, non di chi SEI veramente!***** Assicurati di chiarirlo ora, in modo da poter sperimentare più positività, facilità, gioia, solidarietà con il tuo gemello.

Luna Nuova in Cancro
Con la Luna Nuova il 9 luglio inizia un nuovo inizio: l’Universo preme il “pulsante di ripristino” e inizia un nuovo ciclo.
Cadendo in Cancro, questa particolare Luna Nuova è incentrata su un riavvio emotivo. Al di là di ciò di cui possiamo essere pienamente consapevoli. Il passato viene lasciato alle spalle (a meno che non ci teniamo duro) e inizia una nuova fase.

Lasciar andare le “storie di vittime” e i vecchi attaccamenti che possono sembrare al sicuro ma in realtà ci stanno limitando e abbracciare la sana espressione creativa delle nostre emozioni, sono fondamentali ora…
In sostanza, l’Universo sta dicendo “è ora di lasciar andare i vecchi filtri emotivi” attraverso i quali hai percepito la realtà.
I vecchi schemi emotivi che ti hanno trattenuto senza che tu te ne accorga.

Una Ripartenza nelle Emozioni
Il cancro è il segno della “Madre”, della famiglia, della luna, delle emozioni, del femminile, della creatività – quindi la Luna Nuova in Cancro segnala un riavvio in tutte queste aree.
Le energie del cancro tendono ad essere orientate al passato e alle emozioni, quindi in questo momento siamo spinti a lasciar andare le ferite del passato per sempre.
Poiché anche Mercurio entra in Cancro l’11 luglio, abbiamo un’amplificazione di questi stessi temi: la comunicazione va in profondità.
Il prossimo periodo riguarda più ciò che è sotto la superficie, ciò che viene comunicato o percepito a livello di sentimento, NON ciò che è allo scoperto.

La comunicazione va in profondità
Potresti notare sogni che sembrano cercare di comunicare informazioni dalla tua Fiamma Gemella o dalla tua anima o guida… Potresti notare che i temi dell’infanzia si manifestano simbolicamente…
Il sé più profondo sta lavorando per raggiungerti in questo periodo.
E ricorda in questo periodo che gli altri spesso NON sono chiari su quali intenzioni più profonde hanno, incluso il tuo gemello.
Potrebbero sentirsi in modo diverso in profondità rispetto a quanto mostrano in superficie. E, dice lo spirito, le loro emozioni potrebbero annebbiare la loro comunicazione e il loro intelletto.
Tieni presente che le emozioni sono una parte importante delle connessioni interpersonali in generale il prossimo mese e tieni d’occhio anche i tuoi filtri, come accennato in precedenza.

Fare chiarezza sulle paure inconsce
Il rimedio per qualsiasi problema – per aiutarti a uscire dai vecchi blocchi e guarire le ferite del cuore in modo da poter aprire la connessione della Fiamma Gemella nel suo vero splendore – è prima di tutto diventare CONSAPEVOLE del problema.
Questo ci dà la possibilità di risolverlo per sempre in modo da non “richiamare” le situazioni/sentimenti/blocchi con la nostra energia in futuro.
Un modo pratico e attuabile per diventare consapevoli dei blocchi e uscirne è scrivere come ti senti dall’inconscio, permettendo alle paure di emergere.
Prendi un pezzo di carta e inizia a scrivere tutto ciò di cui sei preoccupato o di cui hai paura in termini di connessione.

Potresti essere sorpreso da ciò che viene fuori, ma permettigli di farlo. È meglio che SAI che che nuota nella tua mente inconscia sotto la superficie, sabotando senza che tu lo sappia.

Intensificazione lunare
Dopo aver annotato tutte le paure e le convinzioni negative, cancellale!
Quindi tira fuori un nuovo pezzo di carta.
Ora, scrivi affermazioni positive per contrastare le convinzioni e le paure negative e strappa l’elenco dei negativi (o brucialo in un luogo sicuro).
Questo aiuta a “riprogrammare” il tuo inconscio in modo da uscire dagli schemi che potrebbero aver deviato l’amore e l’unità.
Oppure, usa la compensazione energetica per un effetto più profondo con molto meno tempo e fatica spesi.
Questo metodo di rilascio del journaling viene spesso utilizzato per le lune piene, ma poiché siamo nella corrente di energia lunare del Cancro nelle prossime settimane, è uno strumento potente da utilizzare per questo periodo in generale.

Transito Positivo per Fiamme Gemelle
Il 13 luglio abbiamo un set di transito cosmico altamente benefico per aumentare la tua connessione gemella e la tua vita!
Quando Venere e Mercurio si incontrano, entrambi in trigono a Giove in Pesci, abbiamo una potente corrente positiva di saggezza intuitiva, specialmente per quanto riguarda l’amore e il raggiungimento dei tuoi obiettivi più alti, il percorso felice della tua anima che soddisfa.
Saggezza acquosa e connessioni intuitive sono parole chiave.
Sei pronto a sentirti guidato e amato più del solito, protetto dall’Universo.
Le cose sono molto in movimento.
Potresti ricevere ispirazioni, sogni, l’esperienza sensoriale dell’anima del tuo gemello che è con te e ti ama…
Potresti anche essere guidato l’un l’altro nel fisico e avere altre sincronicità sorprendenti ed esperienze positive. (Soprattutto perché Marte e Venere si stanno avvicinando alla loro rara congiunzione).

Apertura del flusso divino
La guida e l’esperienza di essere supportati potrebbero anche manifestarsi più fortemente nella tua carriera guidata da Dio o nei progetti di passione, come il trasloco. Ancora una volta, le cose sono nel flusso.
Finché ti fidi della tua vera intuizione guidata e presti attenzione a ciò che accade, attraverserai questo periodo.
Ancora una volta, Venere e Mercurio si stanno avvicinando sempre di più a una congiunzione con Marte la prossima settimana, a simboleggiare un incontro tra Maschile e Femminile…
Che si tratti di una riaccensione dell’amore nella connessione o di una vera riunione fisica, stanno accadendo cose eccitanti!

Vicinanza crescente nella connessione con la Fiamma Gemella
Questa settimana, aspettati di sentire o avvertire barlumi d’amore che si avvicinano.
Ricorda di rimanere in contatto con la tua controparte (come anima, se non sei fisicamente insieme) poiché questo ti aiuterà a chiamarla.
Fai del tuo meglio per non mettere pressione su te stesso o sulla connessione, perché può bloccare le cose.
(Discutere la prospettiva di una riunione o preoccuparsi dell’argomento con altri Gemelli, può causare blocchi in quanto questo è un argomento ad alta pressione per il collettivo.)
Lavora per rimanere nel tuo cuore, resta con la guida, resta innamorato…
Vai al sé superiore del tuo gemello
E ascolta la tua vera intuizione, perché conosce la strada.

Fonte: https://www.twinflames1111.com/blog/weekly-energy-update/5th-11th-july-21/?utm_medium=email&utm_source=email-5th-11th-july-21&utm_content=5th-11th-july-21&utm_term=existing-list

Energie per le FIamme Gemelle: Settimana 28 giugno – 4 luglio 2021

Photo by Asad Photo Maldives on Pexels.com

Intensificazione del periodo dell’Unità della Fiamma Gemella… Ma prima, il viaggio va all’interno. Riflettori puntati su di te – Ti conosci abbastanza da ricevere l’amore più alto di tutti?

 Benvenuti in una nuova settimana nelle energie cosmiche.

I punti salienti di questa settimana includono: i coinvolgimenti di Chirone “controllano” gli sviluppi da marzo, Nettuno porta una maggiore telepatia – ma puoi fidarti? 

Le energie aumenteranno per l’intenso periodo di Riunione delle Fiamme Gemelle la prossima settimana, mentre Marte/Venere si avvicinano alla congiunzione – i pianeti chiedono: “Sei aperto e pronto per questo?”

Transiti potenti ti portano all’amore

Quindi ora passiamo alle energie a portata di mano. Questo è un periodo entusiasmante che porta alla congiunzione Marte/Venere della prossima settimana, un momento più intenso per l’unità. Ma questo tempo di preparazione è una “preparazione” che prima di tutto mette i riflettori su TE e sul tuo stato interiore. Probabilmente scoprirai che, se non sei pronto a guarire le ferite passate, non sarai completamente aperto all’amore che sta lavorando per entrare nella tua vita. Quindi, preparati per un viaggio nelle profondità del tuo cuore, e poi torna completamente rinnovato e pronto per l’armonia e la vicinanza nella tua connessione di Fiamma Gemella… Perché “come dentro, così fuori”. Quando puoi entrare nella totalità INTERIORE, segue l’armonia esteriore.

 Venere entra in un Leone “appassionato

 E questo lavoro interiore può essere piacevole. In effetti, è destinato ad esserlo. Questo periodo è “pensato” per essere gratificante, grazie alle benedizioni elargite dal trigono di Giove col Sole… Con il Sole nel Cancro acquoso ancora nelle prossime settimane, sei pronto per provare emozioni elevate e ricevere una guida positiva con questo transito.  Se sei un tipo timido, o non trovi facile esprimere i tuoi sentimenti (specialmente con le attuali vibrazioni del Cancro), allora questa è una grande opportunità per uscire fuori, più del solito.

 Coraggio per l’Amore

Venere in Leone (e Marte nello stesso segno) aiuterà te e la tua controparte a sentirvi più coraggiosi del solito nel cercare il massimo dell’amore e del romanticismo: l’uno con l’altro! Ascolta il tuo cuore, “saprà” quando sarà il momento giusto. (Come sai, c’è differenza tra agire sulla base di una guida e un’intuizione genuina, rispetto a “inseguire” e allontanare qualcuno. La cosa buona è che ti sentirai abbastanza sicuro da avvicinarti ai tuoi desideri, incluso il tuo gemello, invitarli a un’attività allegra sarebbe una grande idea, considerando Giove… Qualcosa sulla spiaggia, familiare, nostalgico o artistico è il preferito del Cancro.

Congiunzione Marte/Venere in avvicinamento

 Venere è appena entrata nel segno infuocato del Leone il 27 giugno, avvicinandosi a Marte nello stesso segno, che alimenterà l’inizio dell’amore riacceso. Potresti provare un po’ di ansia al pensiero di incontrare la tua controparte o ricollegarti, il che potrebbe portarti ad anticipare e aumentare le aspettative, quindi cerca di rilassarti… Sì, l’amore è “in arrivo” in tanti modi, ma fai del tuo meglio per non intralciarti. Non lasciare che la paura ti aggrovigli e impedisca che accada.

 Portare la disciplina all’azione/ Il maschile

Marte è in opposizione a Saturno retrogrado da alcune settimane ormai, frenando qualsiasi azione eccessivamente impulsiva o egocentrica in amore. Potresti incontrare quelli che sembrano blocchi stradali proprio quando pensi di essere sul punto di ottenere ciò che stavi cercando. Tuttavia, vediamo che è “per il bene più alto”. Quello che sta realmente accadendo è che l’universo sta lavorando per farci concentrare sul lungo termine, non solo sulla gratificazione immediata… Tuttavia, non dare per scontato che dovresti tirarti indietro ora e chiuderti nella tua stanza! Presta solo un po’ più di attenzione mentre procedi e le cose progrediranno in modo più fluido.

 Vero amore contro divertimento veloce

Saturno sta cercando di assicurarsi che tu (e la tua controparte) non stiate sprecando la vostra energia in qualcosa che non soddisferà veramente il vostro cuore e la vostra anima a lungo termine. In effetti, Saturno ci sta “mostrando” che potrebbero esserci diversi corteggiatori in questo momento, ma “lui” sta lavorando per tenerti per il tuo vero amore … la tua Fiamma Gemella … E “lui” sta lavorando per portare questo vero amore a te – e tu a loro.  Saturno retrogrado si occupa anche delle connessioni karmiche, quindi questo è un momento positivo intensificato per risolvere qualsiasi connessione “estranea” che potrebbe ostacolare il tuo viaggio della Fiamma Gemella.

 Nettuno quadrato a Mercurio: illusioni o trascendenza?

Un problema in questo momento è che la comunicazione non scorre normalmente. Per le Fiamme Gemelle questo significa che potrebbe esserci un’apparente discrepanza tra l’amore dell’ANIMA e le azioni e la comunicazione del sé fisico. Sebbene Saturno in trigono a Mercurio ti aiuta a comunicare in modo chiaro e conciso, Nettuno in quadratura a Mercurio il 28 giugno può farti idealizzare eccessivamente le tue opzioni… Oppure potresti essere frustrato dal fatto che le cose non siano all’altezza dei tuoi ideali più elevati. Tieni presente che in questo momento potrebbero esserci proiezioni e illusioni. Fantasia e trascendenza non sono esattamente la stessa cosa, quindi potresti aver bisogno di rimanere in cima alla tua prospettiva. Un’altra chiave da tenere a mente per le Fiamme Gemelle è essere consapevoli che qualsiasi “Telepatia della Fiamma Gemella” che incontri in questo momento potrebbe essere un’interferenza dell’ego o una negatività.

Accogliere la Fiamma Gemella in queste settimane

In particolare, si evidenzia la seguente situazione nelle prossime due settimane: c’è un tempo più intenso per l’unità tra le controparti che cresce e raggiunge il picco la prossima settimana… Ma la tua mente e la “falsa guida” possono “provare” a mettersi in mezzo. La soluzione è rimanere lucidi e FIDARSI. Abbi fiducia che l’universo “vuole” te e il tuo gemello insieme, in amore incondizionato. Aiuta TUTTI quando questo accade: l’intero pianeta è sollevato.

L’arte della fiducia

Quindi assicurati di lavorare per liberare il tuo sistema da qualsiasi interferenza/schema di paura/preoccupazione/delusioni passate che potrebbero destabilizzarti. In modo che tu possa rimanere PIENAMENTE nella fiducia che il bene sta arrivando. Da allineare su tutti i livelli. In questo modo, sei aperto alla ricezione. Non vuoi essere così aggrovigliato nell’anticipazione/stress/preoccupazione/staticità mentale su come potrebbe accadere e così via, da finire inavvertitamente per deviarlo.

Incertezza progettata per aiutarti

Urano è in quadratura con Marte in queste ultime settimane, il che tende a mantenere le cose occupate e il cambiamento in arrivo nel fisico. Può causare una sensazione di caos, non essere sicuri di dove le cose stiano portando…  Ma vediamo che c’è uno scopo cosmico in questo, cercando di impedirci di portarci a modo nostro nell’amore e nel percorso di vita. Perché se siamo tenuti occupati o preoccupati, non siamo così “bravi” a bloccare le cose con la paura, perché non siamo in grado di concentrarci completamente sul percorso esatto davanti a noi. Cerca di tenerlo a mente, se le cose ti sembrano incerte. Forse l’incertezza è la cosa migliore per te in questo momento. Fai del tuo meglio per entrare e connetterti con la verità della tua anima interiore, poiché questo ti aiuterà a navigare verso il tuo bene più alto.

Guarigione potente

Con la Luna in sestile a Plutone il 30 giugno, è il momento ideale per approfondire la tua connessione con la Fiamma Gemella. Quindi, non rimanere in superficie temendo che gli altri (in particolare il tuo gemello) saranno scoraggiati da ombre o paure. Aprirti ed essere vulnerabile riguardo al tuo buio e alla tua luce, probabilmente approfondirà la tua connessione. Essere abbastanza coraggiosi da essere aperti con loro può fare la differenza. E apprezzeranno che tu sia allo stesso modo in cambio. E se non sei in un luogo in cui questo può accadere apertamente, entrare dentro e interagire con la loro anima sarà una profonda guarigione e influenzerà positivamente la tua connessione esterna.

 Insicurezze che parlano?

 A causa della quadratura di Chirone con il Sole dal 27 giugno, ci possono essere momenti in cui non ti senti degno di una relazione fiorente o della tua Riunione della Fiamma Gemella…  ma sappi che sono solo le tue insicurezze a parlare! Il passato è il motivo per cui quei dubbi e queste paure sono in primo luogo. Coltiva il tuo coraggio e il tuo desiderio di crescere e ottenere grandi cose. Non è necessario ascoltare troppo la parte ferita di te. Guarisci quelle ferite, non lasciare che sbarrino il tuo cammino! Questa sarà la chiave per non rimanere bloccati.

Sfidare l’opposizione tra Saturno e Venere

Tieni tutto questo a mente quando Saturno si oppone a Venere il 1 luglio, perché questo transito tende a mostrare tutti i tuoi dubbi e le tue paure in amore. Saturno è costrittivo, quindi è comune sentire che non c’è amore quando interagisce con Venere… (Il sé superiore del tuo gemello sarà felice di aiutarti ad aprirti al loro eterno supporto e apprezzamento, che è sempre lì) Con questo transito, potresti trovare difficile goderti il ​​tempo libero o spendere soldi extra per il tempo libero o cose che non sono strettamente necessarie in questo momento. Ma non devi essere così duro con te stesso! Ricorda che questo è temporaneo e Saturno ti sta davvero solo aiutando a non concentrarti su cose che non valgono il tuo tempo.

 La verità di Saturno per te

Saturno sta davvero cercando di aiutarti a concentrarti sul VERO amore, sul profondo godimento dell’ANIMA… E per eliminare ciò che non è veramente DEGNO di TE. Quindi, se ti sembra che le cose non siano luminose, potrebbe essere che ti venga chiesto di guardare le cose in modo diverso? Portare dentro il tuo PROPRIO amore, vera luce, attività profonde e un ambiente che soddisfi davvero la tua ANIMA? Tieni presente che la costrizione intorno all’amore potrebbe farti sembrare indifferente o disinteressato agli altri, quindi potresti dover fare uno sforzo extra per mostrare come ti senti. Invece di chiuderti in te stesso, sii aperto riguardo alle tue emozioni! Ciò aiuterà la connessione a diventare più aperta, invece di chiudersi.

 Amore: Guarire in primo piano

 Il 2 luglio, Chirone trionfa in unione a Venere e il tuo cuore sarà probabilmente traboccante di compassione e amore. Significa anche che l’amore ti guarirà. Questo rispecchia un transito che abbiamo avuto alla fine di marzo, quando Venere e Chirone si sono incontrati… Ma questa volta è una sensazione più solidale. Allora, molto probabilmente stavi guarendo ferite più profonde dell’adolescenza o della prima infanzia. Ora, Chirone ti sta “controllando” per vedere come stai andando da quando hai riconosciuto e rilasciato quelle ferite … E probabilmente ti sentirai più supportato e amato ora.

 Approfondimento

Vedrai la bellezza dove gli altri non la notano e troverai più facile aiutare il tuo gemello con qualsiasi difficoltà possa attraversare. L’amore incondizionato che condividi può essere di guarigione per te. Oppure potresti incontrare una presenza curativa, un animale, una guida, persino un aspetto superiore della tua anima o il tuo gemello che si presenta per aiutarti. Oppure TU potresti essere il guaritore che aiuta la tua controparte. Probabilmente sentirai apprezzamento e gratitudine per la tua connessione, più del solito. C’è un senso di intimità tra voi due e senti profondamente che vi conoscete già da altre vite. Ecco quanto sei connesso, in particolare in questo momento.

 Aspettati l’inaspettato in amore!

La settimana si conclude con un quadrato tra Venere e Urano il 4 luglio. Questo tende a portare cambiamenti e sorprese in amore, tenendoti sulle spine, dice lo spirito – pronto per il meglio di ciò che il mondo può offrirti. L’introspezione incoraggiata da Chirone e Saturno all’inizio della settimana, ha cercato di aiutarti a lasciar andare i vecchi vincoli. Le ferite che potrebbero averti impedito di sentirti al sicuro per fidarti dell’amore e della vita… In modo che ora puoi aprirti al momento presente e abbracciare la positività lavorando per raggiungerti!

Rimanere sulla rotta

Venere quadrata ad Urano tende a portare improvvisi cambiamenti e sorprese in amore! Tuttavia, i quadrati tendono a indicare le sfide. Quindi potrebbe essere che tu non ti senta abbastanza PRONTO per il cambiamento, dopotutto! Potrebbe essere che stai aspettando qualcosa da così tanto tempo che ora sei a disagio a un livello più profondo con l’effettiva RICEVERE di quel desiderio. Fai del tuo meglio per rimanere flessibile e aperto al meglio in generale – per fidarti dell’universo e che il bene sta cercando di raggiungerti.

In arrivo le riunioni delle Fiamme Gemelle

Potrebbero presentarsi delle sorprese e potresti essere tentato di cambiare idea troppo in fretta. Conosci i VERI desideri del tuo cuore, come consiglia Saturno, in modo da navigare con saggezza. Sii aperto alla vita e ai colpi di scena che ti portano avanti… ma rimani nello scopo della tua anima in modo da non allontanarti dai tuoi veri desideri. La tua anima conosce sempre la strada. Si tratta solo di sintonizzarsi e di “ascoltare”.

Non vedo l’ora di condividere di più sulla congiunzione Marte/Venere e sul tempo più intenso per le riunioni/l’amore riacceso la prossima settimana!

Fonte: Twin Flame Energy Forecast 28th June-4th July: “Re-Ignited Path” (twinflames1111.com)

La notte buia dell’Anima

Fonte: http://ragazzaindaco.blogspot.it/2013/03/la-notte-buia-dellanima.html

Lo sviluppo spirituale dell’uomo è un’avventura lunga e ardua, un viaggio attraverso strani paesi, pieni di meraviglie, ma anche di difficoltà e di pericoli. Esso implica una radicale purificazione e trasmutazione, il risveglio di una serie di facoltà prima inattive, l’elevazione della coscienza a livelli prima non toccati, il suo espandersi lungo una nuova dimensione interna.

Non dobbiamo meravigliarci perciò che un cambiamento così grande si svolga attraverso vari stadi critici, non di rado accompagnati da disturbi neuropsichici e anche fisici (psicosomatici).

Questi disturbi, mentre possono apparire all’osservazione clinica ordinaria uguali a quelli prodotti da altre cause, in realtà hanno significato e valore del tutto diverso e devono venir curati in modo ben differente.

Attualmente poi i disturbi prodotti da cause spirituali vanno divenendo sempre più frequenti, poiché il numero di persone che, consciamente o inconsciamente, sono assillate da esigenze spirituali va divenendo sempre maggiore.

Inoltre, a causa della maggiore complessità dell’uomo moderno e particolarmente degli ostacoli creati dalla sua mente critica, lo sviluppo spirituale è divenuto un processo interiore più difficile e complicato.

Per questa ragione è opportuno dare uno sguardo generale ai disturbi nervosi e psichici che insorgono nei vari stadi dello sviluppo spirituale, e offrire qualche indicazione riguardo ai modi più adatti ed efficaci per curarli.

Nel processo di realizzazione spirituale si possono osservare 5 stadi critici:

I. Le crisi che precedono il risveglio spirituale;

II. Le crisi prodotte dal risveglio spirituale;

III. Le reazioni che seguono al risveglio spirituale

IV. Le fasi del processo di trasmutazione;

V. La “notte oscura dell’anima”.

I. Crisi che precedono lo sviluppo spirituale

Per ben comprendere il significato delle singolari esperienze interiori che sogliono precedere il risveglio dell’anima, occorre ricordare alcune caratteristiche psicologiche dell’uomo ordinario.
Questi, più che vivere, si può dire che si lasci vivere.
Egli prende la vita come viene; non si pone il problema del suo significato, del suo valore, dei suoi fini. Se è volgare, si occupa solo di appagare i propri desideri personali: di procurarsi i vari godimenti dei sensi, di diventare ricco, di soddisfare la propria ambizione. Se è d’animo più elevato, subordina le proprie soddisfazioni personali all’adempimento dei doveri familiari e civili che gli sono stati inculcati, senza preoccuparsi di sapere su quali basi si fondino quei doveri, quale sia la loro vera gerarchia, ecc. Egli può anche dichiararsi ‘religioso’ e credere in Dio, ma la sua religione è esteriore e convenzionale, ed egli si sente ‘a posto’ quando ha obbedito alle prescrizioni formali della sua chiesa e partecipato ai vari riti.

Insomma l’uomo comune crede implicitamente alla realtà assoluta della vita ordinaria ed è attaccato tenacemente ai beni terreni, ai quali attribuisce un valore positivo; egli considera così, in pratica, la vita ordinaria fine a se stessa, e anche se crede a un paradiso futuro, tale sua credenza è del tutto teorica e accademica, come appare dal fatto, spesso confessato con comica ingenuità, che desidera di andarci… il più tardi possibile.
Ma può avvenire – e in realtà avviene in alcuni casi – che quest’ “uomo ordinario” venga sorpreso e turbato da un improvviso mutamento nella sua vita interiore.

Talvolta in seguito a una serie di delusioni; non di rado dopo una forte scossa morale, come la perdita di una persona cara; ma talvolta senza alcuna causa apparente, in mezzo al pieno benessere e favore della fortuna (come avvenne a Tolstoj) insorge una vaga inquietudine, un senso di insoddisfazione, di mancanza; ma non la mancanza di qualcosa di concreto, bensì di alcunché di vago, di sfuggente, che egli non sa definire.
A poco a poco si aggiunge un senso di irrealtà, di vanità della vita ordinaria: tutti gli interessi personali, che prima tanto occupavano e preoccupavano, si ‘scoloriscono’, per così dire, perdendo la loro importanza e il loro valore. Nuovi problemi si affacciano; la persona comincia a chiedersi il senso della vita, il perché di tante cose che prima accettava naturalmente: il perché della sofferenza propria e altrui; la giustificazione di tante disparità di fortuna; l’origine dell’esistenza umana; il suo fine.

Qui cominciano le incomprensioni e gli errori: molti, non comprendendo il significato di questi nuovi stati d’animo, li considerano ubbie, fantasie anormali; soffrendone (poiché sono molto penosi), li combattono in ogni modo; temendo di ‘perdere la testa’, si sforzano di riattaccarsi alla realtà ordinaria che minaccia di sfuggir loro; anzi talvolta, per reazione, vi si gettano con maggior foga, perdutamente, cercando nuove occupazioni, nuovi stimoli, nuove sensazioni. Con questi ed altri mezzi essi riescono talora a soffocare l’inquietudine, ma non possono quasi mai distruggerla completamente: essa continua a covare nel profondo dei loro essere, a minare le basi della loro esistenza ordinaria e può, anche dopo anni, prorompere di nuovo più intensa. Lo stato di agitazione diventa sempre più penoso, il vuoto interiore più intollerabile; la persona si sente annientata: tutto ciò che formava la sua vita le sembra un sogno, sparisce come una larva, mentre la nuova luce non è ancora sorta; anzi generalmente la persona ne ignora perfino l’esistenza o non crede alla possibilità di ottenerla.

Spesso a questo tormento generale si aggiunge una crisi morale più definita; la coscienza etica si risveglia e si acuisce, la persona è assalita da un grave senso di colpa, di rimorso per il male commesso, si giudica severamente ed è colta da un profondo scoraggiamento.

A questo punto sogliono presentarsi quasi sempre idee e impulsi di suicidio. Alla persona sembra che l’annientamento fisico sia la sola logica conseguenza del crollo e dei dissolvimento interiore.

Dobbiamo far notare che questo è solo uno schema generico di tali esperienze e del loro svolgimento. In realtà vi sono numerose differenze individuali: alcuni non giungono allo stadio più acuto; altri vi arrivano quasi a un tratto, senza il graduale passaggio accennato; in alcuni prevalgono la ricerca e i dubbi filosofici; in altri la crisi morale è in prima linea.

Queste manifestazioni della crisi spirituale sono simili ad alcuni dei sintomi delle malattie dette nevrastenia e psicastenia. Uno dei caratteri di questa è appunto la ‘perdita della funzione del reale’, come la chiama Pierre janet, e un altro è la ‘spersonalizzazione’. La somiglianza è accresciuta dal fatto che il travaglio della crisi produce spesso anche dei sintomi fisici, quali esaurimento, tensione nervosa, depressione, insonnia, e svariati disturbi digestivi, circolatori, ecc.

II. Crisi prodotte dal risveglio spirituale.

L’aprirsi della comunicazione fra la personalità e l’anima, i fiotti di luce, di gioia e di energia che l’accompagnano, producono spesso una mirabile liberazione. 1 conflitti interni, le sofferenze e i disturbi nervosi e fisici spariscono, spesso con una rapidità sorprendente, confermando così che quei disturbi non erano dovuti a cause materiali, ma erano la diretta conseguenza del travaglio psico-spirituale. In questi casi il risveglio spirituale costituisce una vera e propria cura.
Ma il risveglio non si svolge sempre in modo così semplice ed armonico, bensì può essere a sua volta causa di complicazioni, disturbi e squilibri. Questo avviene in coloro la cui mente non è ben salda, o nei quali le emozioni sono esuberanti e non dominate, oppure il sistema nervoso troppo sensibile e delicato, o ancora quando l’afflusso di energia spirituale è travolgente per la sua subitaneità e violenza.

Quando la mente è troppo debole e impreparata a sopportare la luce spirituale, oppure quando vi è tendenza alla presunzione e all’egocentrismo, l’evento interiore può venire male interpretato. Avviene, per così dire, una ‘confusione di piani’: la distinzione fra assoluto e relativo, fra spirito e personalità non è riconosciuta, e allora la forza spirituale può produrre un’esaltazione, una ‘gonfiatura’ dell’io personale.

Alcuni anni or sono ho avuto occasione di osservare al manicomio di Ancona un caso tipico di questo genere. Uno dei ricoverati, un simpatico vecchietto, affermava tranquillamente ma ostinatamente… di essere Dio. Intorno a questa sua convinzione egli aveva fabbricato una serie delle più fantastiche idee deliranti; di schiere celesti ai suoi comandi, di grandi cose da lui compiute, ecc. Ma, a parte questo, egli era la persona più buona, gentile e premurosa che si possa immaginare, sempre pronta a render servizi ai medici e ai malati. La sua mente era così chiara e attenta e i suoi atti così accurati, che era stato fatto assistente del farmacista, il quale gli affidava le chiavi della farmacia e la preparazione di medicine. Questo non diede mai luogo ad alcun inconveniente, all’infuori della sparizione di un po’ di zucchero che egli sottraeva per far con esso cosa gradita ad alcuni dei ricoverati.

Dal punto di vista medico ordinario il nostro malato verrebbe considerato come un semplice caso di delirio di grandezza, una forma paranoide; ma in realtà queste non sono che etichette puramente descrittive o di classificazione clinica, e la psichiatria ordinaria nulla sa dirci di certo sulla vera natura e sulle cause di questi disturbi. Mi sembra quindi sia lecito ricercare se non vi possa essere un’interpretazione psicologica più profonda delle idee di quel malato. E’ noto come la percezione interiore della realtà dello Spirito e della sua intima compenetrazione con l’anima umana dà a colui che la prova un senso di grandezza e di allargamento interiore, la convinzione di partecipare in qualche modo alla natura divina.

Nelle tradizioni religiose e nelle dottrine spirituali d’ogni tempo se ne possono trovare numerose attestazioni e conferme, espresse non di rado in forma assai audace.

Nella Bibbia troviamo la frase esplicita e recisa: «Non sapete che siete Dei? ” E sant’Agostino dice: “Quando l’anima ama qualcosa, diventa a essa simile; se ama le cose terrene, diventa terrena; ma se ama Dio (si potrebbe chiedere) diventa essa Dio?”
L’espressione più estrema della identità di natura fra lo spirito umano nella sua pura e reale essenza e lo Spirito Supremo è contenuta nell’insegnamento centrale della filosofia Vedanta: Tat twam asi (Tu sei Quello) e Aham evam param Brahman (In verità io sono il Supremo Brahman).
Comunque si voglia concepire questo rapporto fra lo spirito individuale e quello universale, sia che lo si consideri come un’identità 0 come una somiglianza, una partecipazione, una unione, bisogna riconoscere in modo ben chiaro, e tener sempre presente in teoria e in pratica, la grande differenza che esiste fra lo spirito individuale nella sua natura essenziale – quello che è stato chiamato il ‘fondo’ o il «centro’ o Tapice’ dell’anima, l’Io superiore, il Sé reale – e la piccola personalità ordinaria, il piccolo io di cui siamo abitualmente consapevoli

Il non riconoscere tale distinzione porta a conseguenze assurde e Pericolose. Questo ci dà la chiave per comprendere lo squilibrio mentale del malato di cui ho fatto cenno, e altre forme meno estreme di autoesaltazione e di autogonfiatura. L’errore funesto di tutti coloro che cadono in preda a tali illusioni è quello di attribuire al proprio io personale non rigenerato le qualità e i poteri dello Spirito. In termini filosofici si tratta di una confusione fra realtà relativa e Realtà assoluta, fra il piano personale e quello metafisico. Da questa interpretazione di certe idee di grandezza si possono trarre anche utili norme curative. Essa ci mostra come il cercare di dimostrare al malato che egli ha torto, che le sue idee sono dei tutto assurde o il deriderle, non serve a nulla; anzi non fa che inasprirlo. Invece è opportuno riconoscere con lui l’elemento di vero che c’è nelle sue affermazioni e poi cercar pazientemente di fargli comprendere la distinzione suaccennata.

In altri casi l’improvvisa illuminazione interna prodotta dal risveglio dell’anima determina invece un’esaltazione emotiva, che si esprime in modo clamoroso e disordinato: con grida, pianto, canti e agitazioni motorie varie.

Coloro poi che sono di tipo attivo, dinamico, combattivo, possono venir spinti dall’eccitazione del risveglio ad assumere la parte del profeta o del riformatore, formando movimenti e sette caratterizzati da un eccessivo fanatismo e proselitismo.

In certe anime nobili, ma troppo rigide ed eccessive, la rivelazione dell’elemento trascendente e divino del proprio spirito suscita un’esigenza di adeguazione completa e immediata a quella perfezione. Ma in realtà tale adeguazione non può essere semmai che il termine di una lunga e graduale opera di trasformazione e di rigenerazione della personalità; quindi quell’esigenza non può che esser vana e provocare reazioni di depressione e di disperazione autodistruttive.

In alcune persone, a ciò predisposte, il ‘risveglio’ si accompagna con manifestazioni psichiche paranormali di vario genere. Esse hanno visioni, generalmente di esseri elevati o angelici, oppure odono delle voci, o si sentono spinte a scrivere automaticamente. Il valore dei messaggi così ricevuti è assai diverso da caso a caso; perciò occorre che essi vengano sempre esaminati e vagliati obiettivamente, senza prevenzioni, ma anche senza lasciarsi imporre dal modo con cui sono pervenuti, né dalla presunta autorità di chi asserisca esserne l’autore. t opportuno diffidare soprattutto dei messaggi che contengono ordini precisi e richiedono obbedienza cieca, e di quelli che tendono a esaltare la personalità del ricevente. 1 veri istruttori spirituali non usano mai tali metodi.

Prescindendo poi dall’autenticità e dal valore intrinseco di quei messaggi, sta il fatto che essi sono pericolosi perché possono facilmente turbare, anche in modo grave, l’equilibrio emotivo e mentale.

III. Le reazioni che seguono al risveglio spirituale.

Queste reazioni si producono generalmente dopo un certo tempo.

Come abbiamo accennato, un risveglio spirituale armonico suscita un senso di gioia, e una illuminazione della mente che fa percepire il significato e lo scopo della vita, scaccia molti dubbi, offre la soluzione di molti problemi e dà un senso di sicurezza interiore. A questo si accompagna un vivido senso dell’unità, della bellezza, della santità della vita, e dall’anima risvegliata s’effonde un’onda di amore verso le altre anime e tutte le creature.
Invero non vi è nulla di più lieto e confortante dei contatto con uno di questi ‘risvegliati’ che si trovi in un tal ‘stato di grazia’. La sua personalità di prima, coi suoi angoli acuti e coi suoi elementi sgradevoli, sembra sparita e una nuova persona, simpatica e piena di simpatia, sorride a noi e al mondo intero, tutta desiderosa di dar piacere, di rendersi utile, di condividere con gli altri le sue nuove ricchezze spirituali di cui non sa contenere in sé la sovrabbondanza.

Questo stato gioioso dura più o meno a lungo, ma è destinato a cessare. La personalità ordinaria, coi suoi elementi inferiori, era stata solo temporaneamente sopraffatta e addormentata, non uccisa o trasformata. Inoltre l’afflusso di luce e di amore spirituale è ritmico e ciclico come tutto quanto avviene nell’universo; esso quindi prima o poi diminuisce o cessa: il flusso è seguito dal riflusso.
Questa esperienza interna è penosissima, e in alcuni casi produce reazioni violente e seri disturbi. Le tendenze inferiori si risvegliano e si riaffermano con forza rinnovata; tutti gli scogli, i detriti, i rifiuti, che erano stati ricoperti dall’alta marea, ricompaiono di nuovo.

La persona, la cui coscienza morale si è fatta, in seguito al risveglio, più raffinata ed esigente, la cui sete di perfezione è divenuta più intensa, si giudica con maggior severità, si condanna con maggior rigore e può credere, erroneamente, di esser caduta più in basso di prima. A ciò può essere indotta anche dal fatto che talvolta certe tendenze e impulsi inferiori, che erano rimasti latenti nell’inconscio, vengono risvegliati e stimolati a una violenta opposizione dalle nuove alte aspirazioni spirituali, che sono per essi una sfida e una minaccia.

Talvolta la reazione va così oltre, che la persona giunge fino a negare il valore e la realtà della propria recente esperienza interiore. Dubbi e critiche sorgono nella sua mente ed essa è tentata di considerare tutto ciò che è avvenuto come un’illusione, una fantasia, una ‘montatura sentimentale’. Essa diviene amara e sarcastica; deride se stessa e gli altri e vorrebbe rinnegare i propri ideali e le proprie aspirazioni spirituali. Eppure, per quanto si sforzi di farlo, essa non può ritornare nello stato di prima: ha avuto la visione e il fascino della sua bellezza resta in lei, non può esser dimenticato. Essa non può più adattarsi a viver soltanto la piccola vita comune; una divina nostalgia la assilla e non le dà requie. Talvolta la reazione assume caratteri nettamente morbosi: insorgono accessi di disperazione e tentazioni di suicidio.

La cura di tali reazioni eccessive consiste soprattutto nell’impartire una chiara comprensione della loro natura e nell’indicare qual è il solo modo nel quale si possono superare. Si deve far capire a chi ne soffre che lo ‘stato di grazia’ non poteva durare per sempre, che la reazione era naturale e inevitabile. È come se egli avesse fatto un volo superbo fin presso alle vette illuminate dal sole, ammirando il vasto paesaggio che si stende fino all’orizzonte; ma ogni volo prima o poi deve finire: si viene riportati alla pianura, e si deve poi ascendere lentamente, passo a passo, il ripido pendio che conduce alla stabile conquista delle cime. Il riconoscimento che questa discesa o ‘caduta’ è un evento naturale, al quale tutti siamo sottoposti, conforta e solleva il pellegrino e lo incoraggia ad accingersi animosamente all’ascesa.

IV. Le fasi del processo di trasmutazione.

L’ascesa di cui abbiamo fatto cenno consiste in realtà nella trasmutazione e rigenerazione della personalità. Un procedimento lungo e complesso, che è composto di fasi di purificazione attiva per rimuovere gli ostacoli all’afflusso e all’azione delle forze spirituali; fasi di sviluppo delle facoltà interiori che erano rimaste latenti o troppo deboli; fasi nelle quali la personalità deve restare ferma e docile, lasciandosi ‘lavorare’ dallo Spirito e sopportando con coraggio e pazienza le inevitabili sofferenze. L un periodo pieno di cambiamenti, di alternative fra luce e tenebra, fra gioia e dolore.

Le energie e l’attenzione di chi vi si trova sono spesso tanto assorbite dal travaglio che gli riesce difficile far fronte alle varie esigenze della sua vita personale.

Perciò chi l’osservi superficialmente e lo giudichi dal punto di vista della normalità e dell’efficienza pratica, trova che è peggiorato e vale meno di prima. Perciò al suo travaglio interiore si aggiungono spesso giudizi incomprensivi e ingiusti da parte di persone di famiglia, di amici e anche di medici, e non gli vengono risparmiate osservazioni pungenti sui ‘bei risultati’ delle aspirazioni e degli ideali spirituali, che lo rendono debole e inefficiente nella vita pratica. Questi giudizi riescono spesso assai penosi a chi ne è oggetto, che può talvolta venirne turbato e cadere in preda ai dubbi e allo scoraggiamento.
Pure questa è una delle prove che devono essere superate. Essa insegna a vincere la sensibilità personale, ad acquistare indipendenza di giudizio e fermezza di condotta. Perciò tale prova dovrebbe venir accolta senza ribellione, anzi con serenità. D’altra parte se coloro che circondano la persona sottoposta alla prova comprendono il suo stato, possono esserle di grande aiuto ed evitarle molti contrasti e sofferenze non necessarie.

In realtà si tratta di un periodo di transizione: un uscire da un vecchio stadio senza aver raggiunto il nuovo. t una condizione simile a quella del verme che sta subendo il processo di trasformazione che lo farà diventare un’alata farfalla: esso deve passare per lo stato di erisalide, che è una condizione di disintegrazione e impotenza.

Ma all’uomo in generale non viene elargíto il privilegio che ha il verme di svolgere quella trasmutazione protetto e raccolto in un bozzolo.
Egli deve, soprattutto oggi, restare al suo posto nella vita e continuare ad assolvere quanto meglio può i propri doveri famigliari, professionali e sociali, come se non stesse avvenendo nulla in lui. L’arduo problema che deve risolvere è simile a quello degli ingegneri inglesi, che dovettero trasformare e ampliare una grande stazione ferroviaria di Londra, senza interrompere il traffico neppur per un’ora.

Non dobbiamo certo meravigliarci se un’opera così complessa e faticosa è talvolta causa di disturbi nervosi e psichici, ad esempio esaurimento nervoso, insonnia, depressione, irritabilità, irrequietezza. E questi disturbi, dato il forte influsso della psiche sul corpo, possono a foro volta facilmente produrre svariati sintomi fisici.
Nel curare tali casi occorre comprenderne la vera causa, e aiutare il malato con una sapiente e opportuna azione psicoterapica, poiché le cure fisiche e medicamentose possono aiutare ad attenuare i sintomi e i disturbi fisici, ma evidentemente non possono agire sulle cause psicospirituali del male.

Talvolta i disturbi sono prodotti o aggravati dagli eccessivi sforzi personali che fa l’aspirante alla vita spirituale per forzare il proprio sviluppo interno, sforzi che producono una repressione anziché la trasformazione degli elementi inferiori, e una estrema intensificazione della lotta, con una corrispondente eccessiva tensione nervosa e psichica. Questi aspiranti troppo impetuosi devono rendersi conto che la parte essenziale dei lavoro di rigenerazione è fatta dallo spirito e dallesue energie, e che quando essi hanno cercato di attirare quelle energie col loro fervore, le loro meditazioni, il loro retto atteggiamento interno, quando hanno cercato di eliminare tutto quello che può ostacolare l’azione dello spirito, devono attendere con pazienza e con fede che quell’azione si svolga spontaneamente nella loro anima.

Una difficoltà diversa in un certo senso opposta, deve essere supe rata nei periodi nei quali l’afflusso di forza spirituale è ampio e abbondante. Quella forza preziosa può venir facilmente sperperata in effervescenza emotiva e in attività febbrili ed eccessive. In altri casi invece essa è tenuta troppo a freno, non viene sufficientemente tradotta in vita e utilizzata, di modo che si accumula sempre più e con la sua forte tensione può produrre disturbi e logorii interiori, come una corrente elettrica troppo forte può fondere le valvole e anche produrre dei corti circuiti.
Occorre quindi apprendere a regolare opportunamente e saggiamente il flusso delle energie spirituali, evitandone la dispersione, ma usandole attivamente in nobili e feconde opere interne ed esterne.

V. La ‘notte oscura dell’anima’.

Quando il processo di trasformazione psicospirituale raggiunge il suo stadio finale e decisivo, esso produce talvolta un’intensa sofferenza e un’oscurità interiore che è stata chiamata dai mistici cristiani ‘notte oscura dell’anima’ 1 suoi caratteri la fanno rassomigliare molto alla malattia chiamata ‘psicosi depressiva’ o melanconia. Tali caratteri sono: uno stato emotivo d’intensa depressione, che può giungere fino alla disperazione; un senso acuto della propria indegnità; una forte tendenza all’autocritica e all’autocondanna, che in alcuni casi giunge fino alla convinzione di esser perduti o dannati; un senso penoso di impotenza mentale; l’indebolimento della volontà e dell’autodominio; un disgusto e una grande difficoltà ad agire.

Alcuni di questi sintomi possono presentarsi in forma meno intensa anche negli stadi precedenti, ma allora non si tratta della vera ‘notte oscura dell’anìma’.

Questa strana e terribile esperienza non è, malgrado le apparenze, uno stato patologico; essa ha cause spirituali e un grande valore spirituale (Vedi san Giovanni della Croce, La notte oscura dell’anima e E. Underhill. .Mysticism – New York, 1961).

A questa, che è stata anche chiamata la ‘crocefissione mistica’ o morte mistica’, segue la gloriosa resurrezione spirituale che pone fine a ogni sofferenza e a ogni disturbo, dei quali è sovrabbondante compenso, e che costituisce la pienezza della salute spirituale.

Il tema da noi scelto ci ha obbligati a occuparci quasi esclusivamente dei lati più penosi e anormali dello sviluppo interiore, ma non vorremmo certo dar l’impressione che coloro che seguono la via dell’ascesa spirituale siano colpiti da disturbi nervosi più facilmente degli uomini ordinari. L opportuno perciò mettere bene in chiaro i punti seguenti:

1) In molti casi lo sviluppo spirituale si svolge in un modo più graduale e armonico di quello che è stato descritto, di guisa che le difficoltà vengono superate e i diversi stadi passati senza reazioni nervose e fisiche.

2) 1 disturbi nervosi e mentali degli uomini e delle donne ‘ordinari’ sono spesso più gravi, più difficili a sopportare e a curare di quelli prodotti da cause spirituali. 1 disturbi degli uomini ordinari sono spesso prodotti da conflitti violenti fra le passioni, o fra gli impulsi inconsci e la personalità cosciente; o dalla ribellione contro condizioni o contro persone che sono in contrasto coi loro desideri e le loro esigenze egoistiche. Noti di rado è più difficile curarli, perché gli aspetti superiori sono troppo deboli. e vi è poco a cui fare appello per indurli a fare i sacrifici necessari e a sottomettersi alla disciplina occorrente per produrre gli assestamenti l’armonia che possono render loro la salute.

3) Le sofferenze e i disturbi di coloro che percorrono la via spirituale, per quanto possano talora essere gravi, sono in realtà solo reazioni temporanee e per così dire le scorie di un processo organico di crescita e di rigenerazione interna. Perciò essi spariscono spesso spontaneamente quando la crisi che li aveva prodotti si risolve, o cedono più facilmente a una cura adatta.

4) Le sofferenze prodotte dalle basse maree e dai riflussi dell’onda spirituale sono ampiamente compensate dalle fasi di afflusso e di elevazione, e dalla fede nel grande scopo e nell’alta mèta dell’avventura interiore.

Questa visione di gloria costituisce un , ispirazione potente, un conforto infallibile, una sorgente inesauribile di forza e di coraggio. Noi dovremmo quindi rievocare tale visione nel modo più vivido e il più spesso possibile, e uno dei più grandi benefici che possiamo arrecare a chi è tormentato da crisi e conflitti spirituali è H di a fare altrettanto.

Cerchiamo di immaginare vividamente la gloria e la beatitudine dell’anima vittoriosa e liberata che partecipa coscientemente alla saggezza, alla potenza, all’amore della Vita Divina. Immaginiamo con visione ancor più larga la gloria del Regno di Dio realizzato sulla terra, la visione di una umanità redenta, dell’intera creazione rigenerata e manifestante con gioia le perfezioni di Dìo.

Sono visioni di tal genere che hanno reso capaci i grandi mistici e santi di sopportare sorridendo i loro tormenti interiori e il loro martirio fisico, che hanno fatto dire a san Francesco: “Tanto è il bene che m’aspetto che ogni pena mi è diletto!”.
Ma ora dobbiamo scendere da queste altezze e ritornare un istante nella valle ove le anime sono in travaglio.
Considerando la questione dal punto di vista più strettamente medico e psicologico, occorre rendersi ben conto che – come abbiamo accennato – mentre i disturbi che accompagnano le varie crisi dello sviluppo spirituale appaiono a un primo esame molto simili, e talvolta identici, a quelli dei malati ordinari in realtà le loro cause e il loro significato sono molto differenti, anzi in un certo senso opposti; quindi la cura deve essere corrispondentemente diversa. I sintomi neuro-psichicí dei malati ordinari hanno generalmente un carattere regressivo.

Quei malati non sono stati capaci di compiere i necessari assestamenti interni ed esterni che fari parte del normale sviluppo della personalità. Per esempio, essi non sono riusciti a liberarsi dall’attaccamento emotivo ai genitori e restano quindi in uno stato di dipendenza infantile da essi o da chi, anche simbolicamente, li sostituisce.

Talvolta invece la loro incapacità o cattiva volontà a far fronte alle esigenze e alle difficoltà della normale vita familiare e sociale fari sì che essi, anche senza rendersene conto, cerchino rifugio in una malattia che li sottragga a quegli obblighi. In altri casi si tratta di un trauma emotivo: per esempio una delusione o una perdita che essi non sanno accettare e a cui reagiscono con una malattia.

In tutti questi casi si tratta di un conflitto fra la personalità cosciente e gli elementi inferiori che spesso operano nell’inconscio. con la parziale vittoria di questi ultimi.
Invece i mali prodotti dal travaglio dello sviluppo spirituale hanno un carattere nettamente progressivo. Essi dipendono dallo sforzo. di crescere, da una spinta verso l’alto; essi sono il risultato di conflitti e squilibri temporanei fra la personalità cosciente e le energie spirituali che irrompono dall’alto.
Da tutto ciò risulta evidente che la cura per i due tipi di malattie deve essere molto diversa.

Per il primo gruppo il compito terapeutico consiste nell’aiutare il inalato a raggiungere il livello dell’uomo ‘normale’, eliminando le repressioni e le inibizioni, le paure e gli attaccamenti, aiutandolo a passare dal suo eccessivo egocentrismo, dalle sue false valutazionil dalle sue concezioni deformate della realtà a una visione oggettiva e razionale della vita, all’accettazione dei suoi doveri e obblighi e a un giusto apprezzamento dei diritti degli altri. Gli elementi non ben sviluppati, non coordinati e contrastanti, devono venir armonizzati e integrati in una psicosintesi personale.
Per i malati del secondo gruppo il compito curativo è invece quello di produrre un assestamento armonico, favorendo l’assimilazione e l’integrazione delle nuove energie spirituali con gli elementi normali preesistenti, cioè di compiere una psicosintesi trans-personale intorno a un più alto centro interno.

E’ chiaro quindi che la cura adatta per i malati del primo gruppo è insufficiente, anzi può essere anche dannosa, per un malato del secondo. Le sue difficoltà aumentano, anziché diminuire, se egli è nelle mani di un medico che non comprenda il suo travaglio, che ignori o neghi le possibilità dello sviluppo spirituale. Tale medico può svalutare o deridere le aspirazioni spirituali del malato, considerandole come vane fantasie o interpretandole in modo materialistico. Così il malato può venir da lui indotto a ritener di far bene cercando di indurire il guscio della propria personalità e rifiutandosi di dare ascolto agli insistenti appelli della sua anima. Ma questo può solo aggravare il suo stato, render più aspra la lotta, ritardare la soluzione.

Invece un medico che percorra egli pure la via spirituale, o che almeno abbia una chiara comprensione e un giusto apprezzamento della realtà e delle conquiste spirituali, può essere di grande aiuto a un malato di quel genere.
Se, come spesso è il caso, questi è ancora allo stadio dell’insoddisfazione, dell’irrequietezza e delle inconsce aspirazioni; se egli ha perduto ogni interesse per la vita ordinaria ma non ha ancora avuto un lume della Realtà Superiore; se egli cerca sollievo in direzioni sbagliate ed erra per vicoli ciechi, allora la rivelazione della vera causa del suo male e un aiuto efficace a trovare la vera soluzione possono facilitare e accelerare molto il risveglio dell’anima, che costituisce di per se stesso la parte principale della cura.

Quando una persona si trova al secondo stadio, quello nel quale si bea nella luce dello spirito e fa gioiosi voli verso le altezze supercoscienti, si può farle molto bene spiegandole la vera natura e funzione di quelle sue esperienze, preavvisandola che esse sono necessariamente temporanee e descrivendole le ulteriori vicissitudini del pellegrinaggio. Così quella persona è preparata quando sopraggiunge la reazione, e le viene in tal modo risparmiata quella parte non piccola di sofferenza, prodotta dalla sorpresa della ‘caduta’ e dai dubbi e dagli scoraggiamenti che ne conseguono.

Quando un tal preavviso non è stato dato e la cura viene iniziata durante la reazione depressiva, il malato può essere molto sollevato e aiutato dall’assicurazione, avvalorata da esempi, che si tratta di uno stato temporaneo dal quale uscirà sicuramente

Nel quarto stadio, quello degli ‘incidenti dell’ascesa’, che è il più lungo e multiforme, l’opera di chi aiuta e corrispondentemente più complessa. 1 suoi aspetti principali sono:

1) Chiarire a colui che soffre il significato di quanto sta avvenendo in lui e indicargli il giusto atteggiamento da prendere;

2) Insegnargli come si può dominare le tendenze inferiori senza però reprimerle nell’inconscio;

3) Insegnargli, ed aiutarlo, a trasmutare e sublimare le proprie energie psichiche;

4) Aiutarlo a sostenere e far buon uso delle energie spirituali che affluiscono nella sua coscienza;

5) Guidarlo, e cooperare con lui, nel lavoro di ricostruzione della sua personalità, di psicosintesi.

Nello stadio della ‘notte oscura dell’anirna’ è assai difficile prestare aiuto, perché chi vi si trova è avvolto in una nube così densa, è tanto immerso nella sua sofferenza che la luce dello spirito non giunge alla sua coscienza. L’unico modo di dare forza e sostegno è il ripetere instancabilmente l’assicurazione che si tratta di una esperienza transitoria e non di uno stato permanente, come tende a credere chi vi si trova – ed è ciò che più gli dà disperazione. t bene inoltre assicurargli con energia che il suo tormento, per quanto terribile, ha un si grande valore spirituale e gli sarà apportatore di tanto bene che dopo arriverà a benedirlo; così egli viene aiutato a sopportarlo e ad accettarlo con calma, rassegnazione e con forte pazienza.

Riteniamo opportuno accennare che queste cure psicologiche e spirituali non escludono l’uso sussidiario di mezzi fisici, che possono alleviare i sintomi e concorrere al buon esito della cura. Tali sussidi saranno soprattutto quelli che coadiuvano all’opera sanatrice della natura, come un’alimentazione igienica, esercizi di rilasciamento, contatto con gli elementi naturali, un ritmo adatto delle varie attività fisiche e psichiche.

In alcuni casi la cura è resa più complicata dal fatto che vi è nel malato un misto di sintomi progressivi e di sintomi regressivi. Si tratta di casi di sviluppo interiore irregolare e disarmonico. Queste persone possono raggiungere alti livelli spirituali con una parte della loro personalità, ma essere d’altro lato schiave di attaccamenti infantili o sotto il dominio di ‘complessi’ inconsci. Si potrebbe anzi dire che, con un’analisi accurata, nella maggioranza di coloro che percorrono la via spirituale si trovano – come, si noti, in quasi tutti i così detti ‘normali’ – dei resti più o meno grandi di limitazioni di quel genere.

Resta però il fatto che, nella grande maggioranza dei casi, vi è una netta prevalenza o dei sintomi regressivi o di quelli progressivi.

Ma la possibilità che sintomi di entrambi i gruppi si trovino frammisti nello stesso malato deve esser sempre tenuta presente, e occorre che ogni disturbo venga accuratamente studiato e interpretato, per accertarne la vera causa e trovarne quindi la cura adatta.

Da tutto quanto abbiamo detto risulta chiaro che per curare in modo efficace e soddisfacente i disturbi nervosi e psichici che accompagnano lo sviluppo spirituale, occorre una duplice serie di conoscenze e di pratica: quella dei medico esperto di malattie nervose e di psicoterapia, e quella dei serio studioso o del pellegrino sulle vie dello Spirito.

Questa duplice competenza si trova attualmente di rado associata; ma dato il rapido crescere dei numero delle persone bisognose di simili cure, tutti coloro che siano in grado di farlo dovrebbero accingersi risolutamente a prepararsi per quell’opera di bene.

Tali cure poi sarebbero rese più facili se si potesse anche formare e assistenti opportunamente preparati, sì da saper cooperare intelligentemente.
Infine sarebbe molto utile che il pubblico in generale fosse informato dei fatti principali riguardanti le connessioni fra disturbi neuropsichici e crisi interiori, in modo che i familiari possano facilitare il compito dei malato e quello del medico, invece di complicarlo e ostacolarlo con l’ignoranza, i pregiudizi, e anche l’opposizione attiva, come purtroppo avviene assai spesso.

Quando questa triplice opera di preparazione sarà stata fatta presso i medici, le infermiere e il pubblico, una grande somma di sofferenze non necessarie verrà eliminata e molti pellegrini potranno raggiungere con meno lungo e meno aspro travaglio l’alta mèta che perseguono: l’unione con la Divina Realtà.

di Roberto Assagioli (scritto e pubblicato nel 1933) da casa editrice astrolabio